Diritto e Fisco | Articoli

Sì al trasferimento del TFR accumulato nel fondo di previdenza complementare

2 Luglio 2014 | Autore:
Sì al trasferimento del TFR accumulato nel fondo di previdenza complementare

Sono da 10 anni dipendente di un’azienda meno di 50 dipendenti. Ho lasciato il Tfr in azienda: posso cambiare, mettendo il Tfr accumulato fino ad adesso in un fondo privato, senza che venga tassato?

 

Il lavoratore che decide di iscriversi ad un Fondo pensionistico complementare e di destinare a quello il TFR che maturerà in futuro, può chiedere all’azienda di trasferire al Fondo anche il TFR “pregresso”, cioè quello maturato prima dell’iscrizione al Fondo stesso.

In tal caso il trasferimento avviene senza alcuna tassazione: l’imposta verrà pagata nel momento in cui il lavoratore percepirà il denaro, sotto forma di rendita o di capitale [1].

Si precisa inoltre che, in mancanza di un accordo contrattuale, il trasferimento del TFR “pregresso” al Fondo pensione non è automatico, o comunque non dipende solo da una scelta del lavoratore.

La legge obbliga infatti l’azienda solo a trasferire il TFR “maturando”, cioè successivo alla data di iscrizione al Fondo pensione.

Il trasferimento del TFR “pregresso” avviene quindi solo se anche l’azienda è d’accordo.


note

[1] Agenzia delle Entrate, Circolare n. 70 del 18 dicembre 2007; Agenzia delle Entrate, Circolare n. 1 del 9 gennaio 2008.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube