Diritto e Fisco | Articoli

I tuoi diritti se sottoscrivi un mutuo: la lettera da inviare al Garante

25 Giugno 2014
I tuoi diritti se sottoscrivi un mutuo: la lettera da inviare al Garante

Come contestare le scorrettezze della banca e far valere i tuoi diritti: il fac-simile di raccomandata da inviare alla banca.

È vostro diritto avere tutte le informazioni sul mutuo prima di fare la scelta definitiva. Chiedete l’Esis, il prospetto europeo standardizzato, che riporta le informazioni più importanti e include anche il Taeg.

Se, per ottenere il mutuo, la banca vi obbliga ad aprire un conto corrente presso di lei, compie una pratica scorretta in base al Codice del Consumo ed è vostro diritto opporvi: non c’è alcun problema a pagare le rate del mutuo tramite un addebito diretto (Rid) sul vostro attuale conto.

Se è necessario sottoscrivere una polizza vita, è vostro diritto avere dalla banca due preventivi di due compagnie assicurative con cui la banca non ha accordi commerciali.

Avete 10 giorni lavorativi dalla consegna dei preventivi per cercare altrove un’altra copertura e la banca non potrà rifiutarla.

Inoltre per polizze vita e polizze casa la banca non può essere contemporaneamente venditrice e beneficiaria della copertura.

Qualunque scorrettezza in campo assicurativo da parte della banca va segnalata all’Isvap attraverso il numero verde 800.48.66.61 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13:30.

Per altri comportamenti scorretti potete fare un reclamo all’Autorità garante della concorrenza e del mercato attraverso il modulo che è disponibile sul sito www.agcm.it oppure usando il modello di lettera che troverete qui alla fine di questo articolo.

Estinzione senza penali

Chi ha stipulato un mutuo per l’acquisto o la ristrutturazione della propria abitazione può estinguere anticipatamente, anche solo in parte, il debito che ha contratto nei confronti della banca senza dover pagare penali.

In particolare sono esenti da penale i mutui:

 

1. per l’acquisto dell’abitazione principale stipulati con una banca a partire dal 2 febbraio 2007;

2. stipulati con qualsiasi soggetto (banca, finanziaria, ecc.) per l’acquisto o la ristrutturazione della casa di abitazione o dell’immobile a uso professionale a partire dal 3 aprile 2007.

Per i mutui stipulati prima, le penali variano a seconda se il tasso è fisso o variabile e in funzione del tempo che manca all’estinzione

naturale del prestito.

La domanda va inviata per raccomandata a/r basandosi sul modello qui sotto.


SEGNALAZIONE ALL’ANTITRUST

 

Raccomandata a/r

Luogo e data

Oggetto: segnalazione di comportamento scorretto della banca in base all’articolo 21

comma 3-bis del Codice del Consumo D. Lgs 206/05.

Per chi ha deciso di non stipulare il mutuo:

In data ……………………. mi recavo presso l’agenzia di via ……………………. a ……………………. della banca …………………….

Chiedevo informazioni circa un mutuo. L’operatore mi informava che per ottenerlo era necessario (cancellare le parti che non interessano):

– aprire un conto corrente presso di loro per addebitare le rate;

– sottoscrivere una polizza assicurativa sulla casa da loro stessi venduta;

– sottoscrivere una polizza vita o a copertura del credito da loro stessi venduta.

Oppure, nel caso in cui il mutuo sia stato erogato:

ho stipulato in data ……………………. con la banca ……………………. agenzia di via ……………………. un mutuo.

Per ottenerlo sono stato costretto (cancellare le parti che non interessano):

-ad aprire un conto corrente presso la banca stessa per addebitare le rate del mutuo;

– a sottoscrivere una polizza assicurativa sulla casa venduta dalla stessa banca;

– a sottoscrivere un polizza assicurativa sulla vita o a copertura del credito venduta dalla stessa banca.

Si tratta di un comportamento scorretto e per questo chiedo l’intervento dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato ex art. 21 comma 3 bis del D. Lgs. 206/05.

Allegare tutta la documentazione che dimostra il comportamento scorretto della banca.

LETTERA CON RICHIESTA DI ESTINZIONE ANTICIPATA

Raccomandata a/r

Luogo e data

 

Oggetto: Estinzione anticipata del mutuo n. ……………………. stipulato in data ……………………..

Con la presente vi comunico che, ai sensi della clausola contrattuale n. ……………………. e del D. Lgs. 385/93, art. 40, intendo procedere all’estinzione anticipata del mutuo in oggetto. Vi invito pertanto a comunicarmi sollecitamente l’ammontare del capitale residuo e le restanti somme dovutevi in base alle condizioni contrattuali.

Vi chiedo altresì di rilasciare dichiarazione di assenso alla cancellazione dell’ipoteca da voi iscritta a garanzia del mutuo, sull’immobile ……………………. (indicare tutti i dati relativi allo stesso).

Con riserva di ogni diritto.

Distinti saluti

Firma

 

note

Autore immagine: 123rf com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube