Reddito di cittadinanza: cosa cambia dal 2022

24 Dicembre 2021
Reddito di cittadinanza: cosa cambia dal 2022

Giro di vite su lavoro e controlli anti abuso: le nuove regole sul reddito di cittadinanza e sull’offerta di lavoro.

Approvata la legge di bilancio per il 2022, entrano subito in vigore le nuove regole sul reddito di cittadinanza. 

Con 1 miliardo di finanziamenti aggiuntivi per il reddito di cittadinanza la dote complessiva nel 2022 si attesta su poco meno di 8,8 miliardi: il sussidio andrà a 1,37 milioni di nuclei percettori, sul livello del 2021, ma in crescita rispetto al 2020, quando le famiglie erano 1,23 milioni. In caso di rifiuto di un’offerta di lavoro congrua, scatta un decalage mensile di 5 euro; al secondo rifiuto, il sussidio sarà revocato (oggi al terzo rifiuto). Inoltre, viene ridotta, per la congruità della prima offerta, da 100 a 80 km la distanza massima dalla residenza del beneficiario (comunque raggiungibile entro 100 minuti), mentre la seconda può essere collocata ovunque in Italia. Tra le altre novità, c’è l’obbligo della partecipazione periodica ad attività e colloqui in presenza (almeno una volta al mese): per un’assenza ingiustificata, si perde il sussidio. Arriva anche una stretta sui controlli per evitare abusi.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube