Cronaca | News

Quanto costa una mascherina FFP2?

3 Gennaio 2022 | Autore:
Quanto costa una mascherina FFP2?

Fissato il prezzo calmierato del dispositivo che è diventato obbligatorio nei trasporti pubblici, per assistere a partite e concerti o in attività produttive.

La mascherina FFP2 è diventata obbligatoria per poter beneficiare di alcuni servizi pubblici o assistere a eventi o a spettacoli, anche all’aperto. Si pone il problema del prezzo: abituati al dispositivo chirurgico che, finora, si è pagato poche decine di centesimi di euro, sulla FFP2 in qualche caso si è speculato alla grande e il cittadino si è visto costretto ad affrontare una spesa notevole, considerando il fatto che ogni tanto le mascherine devono essere sostituite. Il Governo che ha imposto l’obbligo della FFP2 è intervenuto per non infierire troppo sul portafoglio degli italiani e ha stabilito un prezzo calmierato per questo tipo di mascherine. Vediamo, in base a questi termini, quanto costa una mascherina FFP2.

Mascherina FFP2: quando è obbligatoria?

Secondo le ultime disposizioni di fine 2021 del Governo, è obbligatorio indossare la mascherina di tipo FFP2:

  • per assistere agli spettacoli al chiuso o all’aperto nelle sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, nei locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali assimilati;
  • per partecipare ad eventi pubblici o assistere a competizioni sportive che si svolgono al chiuso o all’aperto (partita di calcio allo stadio, gara di basket o di pallavolo al palasport, ecc.);
  • per accedere al trasporto pubblico ed utilizzare: aerei, navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale, treni di trasporto passeggeri interregionale, Intercity, Intercity Notte e Alta Velocità; autobus e pullman di linea adibiti a servizi di trasporto tra più di due regioni; autobus e pullman adibiti a servizi di noleggio con conducente; funivie, cabinovie e seggiovie qualora utilizzate con chiusura delle cupole paravento; mezzi del trasporto pubblico locale o regionale.

La FFP2 è obbligatoria anche per chi ha avuto un contatto stretto con un caso confermato positivo al Covid e che, tenendo conto della normativa, non è soggetto alla quarantena ma solo all’autosorveglianza, fino al decimo giorno successivo all’ultima esposizione alla persona contagiata.

Questo tipo di mascherina deve essere indossata nell’ambito delle attività economiche e sociali (ristoranti, bar, alberghi, centri benessere, servizi alla persona, commercio al dettaglio, musei, mostre, circoli culturali, convegni e congressi, ecc.).

Mascherina FFP2: quanto protegge dal Covid?

Secondo la Federazione nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici, le mascherine FFP2 hanno una efficienza filtrante del 92% (contro il 98% delle FFP3). In entrata, filtrano anche le particelle più piccole di virus, cioè quelle note come «aerosol»). Devono, però riportare il marchio CE e l’indicazione UNI EN 149, cioè la norma per la prestazione tecnica che ne garantisce requisiti e caratteristiche.

In pratica, le mascherine FFP2 proteggono sia chi le indossa sia chi sta intorno.

Mascherina FFP2: come va indossata?

Potrebbe sembrare una domanda banale ma mai stancarsi di ripetere i soliti consigli, vista anche la veloce diffusione della variante Omicron del Covid. È fondamentale lavarsi le mani prima di toccare, di togliere dall’involucro e di indossare la mascherina FFP2. Va indossata toccando solo gli elastici e non la parte esterna. Occorre far aderire il ferretto superiore al naso e coprire bene naso e bocca. Nel caso in cui la mascherina venga toccata o tolta per qualsiasi motivo, bisogna lavare e igienizzare le mani.

Mascherina FFP2: quanto costa?

Facendo una ricerca su Internet, il prezzo dichiarato di una mascherina FFP2 può arrivare a 3,50 euro l’una. Ora, avendo esteso l’obbligo di indossare questo dispositivo, il Governo ha voluto venire incontro ai cittadini e ha stabilito un prezzo «calmierato» di 0,75 euro: più di quattro volte in meno rispetto a quello che qualcuno ha chiesto in giro negli ultimi giorni.

L’accordo è stato siglato tra il commissario per l’emergenza Covid, il generale Francesco Paolo Figliuolo, e le associazioni delle farmacie. Diventa, a questo punto, raccomandabile rivolgersi alle farmacie per l’acquisto delle FFP2, sia perché sono tenute ad applicare questo prezzo sia per evitare eventuali truffe di dispositivi con certificazioni false e vendute a qualche centesimo in meno.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube