Diritto e Fisco | Articoli

Rc auto e Bonus Malus: la classe di merito rimane dopo il cambio di residenza

2 Agosto 2014
Rc auto e Bonus Malus: la classe di merito rimane dopo il cambio di residenza

Avendo ottenuto una classe di merito Rc auto tramite la “legge Bersani” quando ero residente con i miei genitori, e considerando che dal mese scorso sono andato ad abitare per conto mio cambiando anche residenza, chiedo se la classe di merito ottenuta precedentemente rimarrà attribuita a me.

Il lettore, all’atto della sottoscrizione del contratto di assicurazione della responsabilità civile derivante dalla circolazione della propria autovettura, ha fruito dei vantaggi previsti dalla legge Bersani [1]. Il contratto ha prodotto, a ogni scadenza annuale, una “attestazione di rischio“, influenzata unicamente dalla applicazione delle regole evolutive dalla tariffa “bonus/malus”.

Tale attestazione continuerà a determinare l’assegnazione del contratto alla classe di merito di pertinenza, sulla base del verificarsi o meno di sinistri che comportino esborsi per la compagnia di assicurazione.


note

[1] Art. 5, comma 2, della legge 2 aprile 2007, n. 40


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube