Diritto e Fisco | Articoli

La malattia non sospende la maturazione delle ferie

16 Agosto 2014
La malattia non sospende la maturazione delle ferie

Il principio della parificazione dei periodi di servizio a quelli di malattia non può essere derogato né dalle parti, né dal contratto collettivo nazionale.

Il diritto del lavoratore alle ferie annuali, tutelato dalla Costituzione [1], non è solo un “premio” per il lavoro svolto, ma serve anche a soddisfare fondamentali esigenze psicologiche. Difatti, il dipendente, grazie alle ferie, può partecipare più incisivamente alla vita familiare e sociale e può vedersi tutelato il proprio diritto alla salute, anche nell’interesse dello stesso datore di lavoro [2].

Pertanto, la Cassazione ha recentemente precisato [3] che le ferie annuali maturano anche durante la sospensione del rapporto di lavoro per malattia del lavoratore. Datore e dipendente, quando siglano il contratto di lavoro, non possono derogare a tale principio di necessaria parificazione dei periodi di servizio a quelli di assenza del lavoratore per malattia.

Da ciò consegue che la maturazione di tale diritto non può essere impedita dalla sospensione del rapporto per malattia del lavoratore.
In sintesi, il principio per cui la maturazione del diritto alle ferie non può essere impedita dalla sospensione del rapporto per malattia è inderogabile sia dalle parti, sia dalla contrattazione collettiva.


note

[1] Art. 36 Cost.

[2] C. Cost. sent. nn. 616/1987 e 158/2001.

[3] Cass. sent. n. 17177/14 del 29.07.2014. Conforme: Cass. S.U. sent. n. 14020/2001.

Autore immagine: 123rf com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube