Business | Articoli

Il dipendente che consiglia ai clienti il concorrente è licenziabile

7 Agosto 2015
Il dipendente che consiglia ai clienti il concorrente è licenziabile

Lavoro: vietato suggerire alla clientela altri esercizi commerciali diversi da quelli presso cui si presta lavoro.

È da considerarsi infedele il comportamento di quel un dipendente che consigli ad un cliente del proprio datore di lavoro di rivolgersi ad un’altra azienda per la medesima prestazione: in tal caso, il licenziamento disciplinare è più che legittimo perché tale condotta è sufficiente a rompere il legame di fiducia che dovrebbe legare le parti del rapporto di lavoro. Ciò vale anche se poi il cliente non segue il consiglio datogli dal dipendente infedele. Lo ha detto la Corte di Appello di Genova con una recente sentenza [1].

Suggerire alla clientela di andare da un altro competitor – sempre che si tratti di clientela già acquisita dal datore – rappresenta una violazione dell’obbligo di fedeltà e giustifica – si legge nella sentenza in commento – la sanzione del licenziamento per giusta causa.

Con riferimento, invece, ai suggerimenti dati a soggetti che non costituiscono clientela già acquisita, vi è giurisprudenza che ritiene licenziabile il dipendente che svilisca le qualità dell’azienda presso cui lavora.

Nel caso di specie, inoltre, lo sviamento della clientela è stato ancor più grave poiché avvenuto in favore di un ex dipendente che, dopo un contrasto col vecchio datore di lavoro, si era messo in proprio.


note

[1] C. App. Genova, sent. n. 66/2015.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube