Diritto e Fisco | Editoriale

Cambiamenti in casa LLpT: cosa è successo questa estate

31 Agosto 2014
Cambiamenti in casa LLpT: cosa è successo questa estate

Nuovi servizi legali di consulenza e assistenza del cittadino, una rinnovata area network, facilità di navigazione e numeri da record: come si evolve LLpT in un solo mese.

Dal primo settembre torna la nostra newsletter quotidiana. Come ogni anno, nel mese di agosto abbiamo sospeso il servizio per non intasare le vostre caselle email, vista la naturale riluttanza, di chi va in ferie, a connettersi a internet per leggere la posta.

Ma questo non vuol dire che non abbiamo lavorato. Anzi. Ci sono novità all’interno della nostra “famiglia” che, ormai, sta diventando sempre più numerosa.

Un nuovo premio per LLpT

Cominciamo dal premio “Vela d’Argento” ottenuto dalla redazione di LLpT, nel corso della kermesse “Moda Mare”, arrivata alla 19ma edizione. La motivazione del riconoscimento (“…per l’impegno sociale e i prestigiosi risultati raggiunti in questo campo, a livello nazionale”) ha voluto sottolineare il servizio per la collettività che il nostro progetto sta svolgendo ormai da quasi tre anni. La sintesi della manifestazione può essere letta a questo link: “Premiato l’avvocato Angelo Greco per “La Legge per Tutti” a Moda Mare 2014”.

I nuovi servizi

Lo stesso giorno abbiamo inaugurato una nuova sezione di servizi legali nell’area “Consulenze”. Da oggi potrete incaricare il nostro team di avvocati per redigere querele, ricorsi contro le multe (al giudice di pace o al prefetto), lettere di recupero crediti; per essere consigliati in fase di redazione di testamento o per espletare le attività relative alla dichiarazione di successione. Abbiamo predisposto un servizio di tutela dei consumatore con la possibilità di contestare la bolletta (luce, gas, telefono) o eventuali disservizi alla linea telefonica/Internet. Non in ultimo, troverete un supporto nei rapporti con Equitalia e Agenzia delle Entrate (ricorsi in autotutela, interpelli, richiesta di accesso agli atti amministrativi). Tutto questo oltre alle normali consulenze, lettere di diffida e redazione di contratti.

Per visionare l’area potrete cliccare su questo link: https://www.laleggepertutti.it/consulting

Il nuovo network di professionisti

I primi giorni del mese di agosto abbiamo lanciato la nuova versione dell’area Network, con una grafica tutta rinnovata e la possibilità di fissare un appuntamento con il professionista da voi prescelto. Il nostro team di esperti vi seguirà di persona, presso lo studio situato nella vostra città.

Chi vuole aderire al network si affretti a scriverci. Abbiamo messo a disposizione un numero limitato di affiliati.

Il network è gestito in affiliazione con “LAW & FINANCIAL

Per visionare la nuova area potrete cliccare su questo link: https://www.laleggepertutti.it/network-professionisti

Il nuovo menu di navigazione

Per poter navigare all’interno delle tre aree di LLpT (giornalistica, consulenze e network) troverete un meno di navigazione in alto alla pagina, sotto la testata con il nostro logo.

Gli articoli

Durante tutto il mese di agosto abbiamo continuato a pubblicare numerosi articoli ogni giorno. Se siete stati distratti dal sole e dal mare, potete sempre leggerli scorrendo nel nostro archivio da questo link: https://www.laleggepertutti.it/articoli-precedenti

La nostra fanpage

Questa estate, la nostra fanpage di Facebook ha toccato il primato di 150.000 like. Oggi siamo già a 155.000: un numero che non smette di crescere. Per mettere anche voi il like, non dimenticate il link: https://www.facebook.com/laleggepertutti

Upcoming…

Le novità non finiscono qui. Avremo un autunno ricco di ulteriori soprese. E questo grazie al team di LLpT che si è arricchito di nuove persone e rinnovate energie.

Nel frattempo, vi auguriamo una buona ripresa delle attività lavorative.


note

Nella foto il selfie scattato nel corso della manifestazione “Moda Mare”. Da sinistra: Alessandro Canonico (programmatore di LLpT), Angelo Greco (ideatore e gestore di LLpT), Francesco Occhiuzzi (presentatore).


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

2 Commenti

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube