Diritto e Fisco | Articoli

Assicurazione rc auto a 150 euro?

6 Settembre 2014
Assicurazione rc auto a 150 euro?

Risparmio di polizza rivendicato dal M5S e da un senatore grillino: verità?

Circola in rete la bufala dell’approvazione di una presunta legge che obbligherebbe le compagnie assicurative a un tetto di 150 euro per tutte le polizze auto del 2015. Ecco la notizia: “La legge, approvata in commissione bilancio, obbliga le assicurazioni al rispetto del limite di 150 euro all’anno, già stabilito dalla legge n. 180/1978 (G.U. legge n. 990 del 24 dicembre 1969), che nessuna compagnia ha mai rispettato”.

All’approvazione ha fatto seguito il commento di un grillino, il senatore Ermes Maiolica: “… questa è la dimostrazione che il nostro movimento ha le soluzioni per ridurre seriamente le spese dei cittadini, altro che gli 80 euro di Renzi, noi non abbiamo paura di metterci contro le lobby….”.

Peccato che la legge citata (la 180 del 1978) sia la legge “Basaglia” quella che si occupa dei “trattamenti sanitari volontari e obbligatori”, che non c’entra nulla. Inoltre, di questo fantomatico senatore non c’è traccia sul sito del Senato.

Insomma: tanto la notizia della RC auto a 150 euro, quanto la rivendicazione del M5S sono una classica bufala della rete e dei suoi social network.


note

Autore immagine: 123rf com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

  1. Mero sciacallaggio per racimolare visite e qualche spicciolo dalla pubblicità. Solitamente questo genere di notizie le si lascia a siti meno seri. Complimenti.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube