Diritto e Fisco | Articoli

Multa entro 5 giorni: sabato e domenica si calcolano?

10 Aprile 2022
Multa entro 5 giorni: sabato e domenica si calcolano?

Per pagare la multa con lo sconto del 30% nei primi cinque giorni, si conta il weekend? Che succede se il quinto giorno scade di sabato o di domenica?

Un nostro lettore ha ricevuto un verbale per una violazione al Codice della strada. Ha intenzione di pagare al più presto per usufruire dello sconto del 30% previsto per chi adempie nei primi cinque giorni. Tuttavia, ai fini del rispetto del termine, ci chiede se bisogna contare anche sabato e domenica. Nel caso di specie, infatti, il termine scadrà lunedì se si include il fine settimana; diversamente scadrà mercoledì, ossia due giorni dopo. Insomma, il quesito è il seguente: ai fini del pagamento della multa entro 5 giorni, sabato e domenica si calcolano?

Ecco cosa dice a riguardo la legge.

Come si calcolano i giorni per il pagamento con lo sconto

Chi paga nei primi 5 giorni dalla notifica della multa ottiene lo sconto del 30%: l’importo da pagare, al netto di tale sconto, è indicato sul verbale. Lo stesso verbale deve anche riportare la somma da versare dopo il quinto giorno, ossia senza lo sconto del 30%.

Il giorno a partire dal quale iniziano a decorrere i cinque giorni è quello della notifica della multa, ossia da quando l’automobilista ne viene ufficialmente a conoscenza. Quindi: 

  • nel caso di multa contestata nell’immediatezza, il primo giorno è quello successivo alla consegna del verbale (si pensi al caso della volante della polizia che ferma l’automobilista a bordo strada e, dopo aver compilato il verbale, glielo consegna). Se però l’automobilista si rifiuta di firmare il verbale per “presa visione e ricezione”, questo gli verrà spedito a casa, sicché la data di notifica slitterà a quando gli arriverà la raccomandata a casa;
  • nel caso di multa notificata con raccomandata, il primo giorno è quello successivo a quando questa viene consegnata al destinatario o, se assente, da quando questi ritira la raccomandata presso l’ufficio postale. Ma se il ritiro avviene oltre 10 giorni, il termine inizia a decorrere dal decimo giorno in cui è stato immesso l’avviso di giacenza nella cassetta delle lettere. Se vuoi maggiori informazioni su questo aspetto ed esempi pratici ti consiglio di leggere l’articolo Pagamento multa ridotta: come si calcolano i 5 giorni?;
  • nel caso di multa notificata a mani dalla polizia presso la residenza dell’automobilista, il primo giorno è quello successivo alla consegna;
  • nel caso di divieto di sosta, non si tiene conto del giorno in cui l’infrazione è stata commessa e resa nota con il verbale lasciato sul tergicristalli ma da quando la stessa verrà spedita a casa dell’automobilista con raccomandata. Varrà quindi la regola delle multe notificate con raccomandata. 

Come visto, in tutti i predetti casi, il primo giorno – quello cioè di ricevimento del verbale – non si calcola mai, ma si considera invece l’ultimo.

Sabato e domenica si calcolano nel termine?

Se, a cavallo dei cinque giorni, si trovano sabato e domenica, questi si calcolano. Tanto per fare un esempio, in caso di multa notificata venerdì, il quinto giorno scade mercoledì; per la multa notificata giovedì, il quinto giorno scade martedì e così via.

Se i 5 giorni scadono sabato, quando va pagata la multa con lo sconto?

Se la multa scade di sabato, questo giorno cade nel conteggio e quindi va pagata. Del resto, durante il sabato gli uffici per il pagamento delle contravvenzioni (ad esempio ricevitorie) sono sempre aperti. Dunque, nel caso di una multa notificata lunedì, il quinto giorno – ossia l’ultimo – per il pagamento con lo sconto del 30% è sabato e non lunedì. Quindi, chi paga lunedì dovrà versare l’importo intero e non scontato.

Se i 5 giorni scadono domenica, quando va pagata la multa con lo sconto?

Diverso è il discorso se il quinto giorno scade domenica. In questo caso, la multa può essere pagata lunedì. La domenica non si calcola nel termine dei cinque giorni solo se in essa scade il termine. Invece va contata se è a cavallo dei cinque giorni. 

In sintesi, le cose stanno così:

  • se l’ultimo giorno cade di sabato, non cambia nulla, in quanto sabato non è considerato un giorno festivo;
  • se l’ultimo giorno è domenica, il termine slitta al lunedì successivo;
  • se l’ultimo giorno è da calendario festivo, anche in questo caso il pagamento slitta al primo giorno utile dopo la festività.

Termini di pagamento multe: pagamento con bonifico online

Nel caso in cui il trasgressore decida di pagare la sanzione con bonifico online, è bene che sappia che la legge riconosce maggiore tolleranza, stante la necessità di alcuni giorni per completare l’operazione. Ciò premesso, il pagamento viene considerato eseguito nel termine di 5 giorni se l’accredito della somma avviene entro il 7° giorno dell’avvenuta notifica.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

4 Commenti

  1. Se arriva la notifica, e sono impossibilitato a ritirarla entro 5 gg, e vado al 25esimo giorno, i 5 gg validi per lo sconto del 30% partono dal giorno in cui la ritiro?

    1. La risposta è sopra, nell’articolo…”Nel caso di multa notificata per raccomandata…”
      I cinque giorni decorrono dal decimo giorno successivo al rilascio dell’avviso di giacenza nella cassetta delle lettere.

  2. il tutto e’ buono veramente a sapersi e ad essere sempre informati; certe cose sembrano scontate ma invece un po’ di informazione e chiarimenti sono sempre utili e grazie al vostro sito si imparano veramente tante cose io lo trovo veramente prezioso il vostro blog perche’ e’ veramnete preciso e siorina il tutto con molta analiticita’.

  3. E se ka multa viene notificata con la pec? I 5 gg partono dalla data di notifica o dalla data di apertura della peccato?

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube