Diritto e Fisco | Articoli

Cessione del quinto: usura allo sportello

28 Settembre 2014 | Autore:
Cessione del quinto: usura allo sportello

Un fronte incandescente per i cittadini che vogliono restituire in anticipo il finanziamento.

La cessione del quinto è diventata una vera emergenza sul tavolo dell’Arbitro bancario finanziario. I ricorsi dei cittadini riguardano, in prevalenza, la misura delle restituzioni dovute dagli intermediari nel caso in cui il cliente estingua il finanziamento prima del termine stabilito. Il problema, insomma, coinvolge quelle “penali” mascherate da “commissioni”. Infatti, come noto, al momento della cessione del quinto, l’utilizzatore viene obbligato a stipulare una polizza (rischio morte e licenziamento) al fine di coprire la banca dall’eventualità di mancata restituzione del prestito. È chiaro che, in caso di anticipata restituzione del mutuo, il cittadino ha diritto alla restituzione dei costi per tali assicurazioni in proporzione al periodo residuo futuro del finanziamento per il quale le polizze, ovviamente, non hanno più ragione d’essere.

Non tutte le commissioni però possono essere recuperate dal cliente che restituisca il finanziamento anzitempo, in maniera proporzionale alla quota residua del finanziamento. Occorre perciò controllare bene al momento della sottoscrizione quali costi si accettano.

 

Il problema sorge, infatti, perché ciò che non viene restituito va considerato come un “costo” del finanziamento e, quindi, è suscettibile di incidere sul calcolo del tetto massimo dell’usura. In pratica, detto ancora più semplicemente, le commissioni non restituite al cliente in caso di anticipata estinzione del mutuo, possono far scattare l’usura.

Oltre la soglia

Nel caso il tasso di interesse applicato dalla banca superi nel corso del tempo il tasso soglia fissato ai fini dell’usura, cosa succede? Secondo l’Arbitro bancario finanziario, la situazione va corretta a favore del cliente, ma senza “azzerare” come, pretendevano in molti, gli interessi, ma portando l’interesse applicato al di sotto della soglia di usura. Inoltre le assicurazioni vanno comprese nelle spese da considerare, ma solo se stipulate alla sottoscrizione del finanziamento.


note

Autore immagine: 123rf com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

  1. Salve. Come a faccio a sapere se mi sono stati applicato tassi da usura oppure controllare un eventuale adeguamento dei tassi? Grazie infinite e buon lavoro.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube