Diritto e Fisco | Editoriale

Vuoi copiare sul tuo blog i nostri articoli? Ecco come fare

12 Ottobre 2014
Vuoi copiare sul tuo blog i nostri articoli? Ecco come fare

Il tuo blog o il sito del tuo studio non viene movimentato da diverso tempo? Hai voglia di far conoscere ai tuoi abituali lettori/clienti alcune informazioni che ritieni importanti e, nello stesso tempo, non hai tempo per scrivere? “La Legge per Tutti” ti consente di superare le rigide barriere del copyright, utilizzando i suoi articoli, ma a determinate condizioni.

Molti dei nostri lettori ci chiedono spesso l’autorizzazione a poter citare o copiare i nostri testi sui propri siti o blog. La policy del nostro portale consente il “copia e incolla”, ma alle condizioni qui di seguito descritte, necessarie per garantire il giusto equilibrio tra il rispetto del lavoro dei redattori e il diritto all’informazione dei cittadini.

Rispettando tali regole potrà essere prelevato qualsiasi articolo del nostro archivio, senza limiti numerici né bisogno di autorizzazioni.

Ecco, dunque, come operare:

1. l’articolo non deve essere prelevato in forma integrale ma in una percentuale non superiore al 25-30%;

2. al termine dell’articolo riprodotto in forma sintetica per come descritto al punto precedente, deve essere presente la formula: “continua su www.laleggepertutti.it al seguente indirizzo: [inserire il “text link” ossia il titolo dell’articolo contenente il link cliccabile, che rinvii all’articolo originale. Ecco un esempio: “Continua su www.laleggepertutti.it al seguente indirizzo: “Multe nulle coi tutor dati da Autostrade per l’Italia a Autostrade Tech Spa”];

3. ogni articolo deve indicare il nome dell’autore.

Per maggiori informazioni o per verificare, insieme a un nostro tecnico, che il percorso seguito sia quello corretto, potete scrivere a info@laleggepertutti.it



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube