Diritto e Fisco | Articoli

Andare in pensione: non c’è età massima

21 ottobre 2014


Andare in pensione: non c’è età massima

> Diritto e Fisco Pubblicato il 21 ottobre 2014



Sono un lavoratore dipendente del settore privato: qual è l’età massima per restare ancora in servizio?

Con le nuove regole pensionistiche, nel 2014 sono necessari 42 anni e sei mesi di contributi per la pensione anticipata, o 66 anni e tre mesi per la pensione di vecchiaia.

Di fatto, poi, non esiste un limite massimo per restare a lavorare. Quello che conta è il consenso del datore di lavoro che, se il dipendente raggiunge il diritto alla pensione di vecchiaia, non ha più alcun obbligo a mantenere il lavoratore in azienda.

Viceversa, se datore e lavoratore raggiungono un accordo, quest’ultimo potrà continuare a lavorare, anche dopo il raggiungimento del diritto a pensione e quindi anche dopo l’età limite.

Ricordiamo che la legge del 2011 [1] ha previsto la possibilità – per i soli lavoratori del settore privato con rapporto di lavoro in essere alla data del 28 dicembre 2011 – di uscire a 64 anni di età. Si ricorda che gli iscritti della Gestione dipendenti pubblici sono esclusi dal beneficio in questione.

La domanda

La domanda di pensione anticipata si presenta esclusivamente attraverso uno dei seguenti canali:

web – la richiesta telematica dei servizi è accessibile direttamente dal cittadino tramite PIN attraverso il portale dell’Istituto (www.inps.it);

telefono – chiamando il Contact Center integrato al numero 803164 gratuito da rete fissa o al numero 06164164 da rete mobile a pagamento secondo la tariffa del proprio gestore telefonico, abilitati ad acquisire le domande di prestazioni ed altri servizi per venire incontro alle esigenze di coloro che non dispongono delle necessarie capacità o possibilità di interazione con l’Inps per via telematica;

enti di Patronato e intermediari autorizzati dall’Istituto, che mettono a disposizione dei cittadini i necessari servizi telematici.

note

[1] Art. 24, comma 15-bis, del Dl 201/2011.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

1 Commento

  1. A 51anni o 33di contributi devo arrivare A50 DI CONTRIBUTI X ANDARE IN PENSIONE VERGOGNA I GIOVANI QUANDO LAVORANO COSI NON ANDIAMO AVANTI ricordatevi che prima si poteva andare
    Molto prima

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI