Cronaca | News

WhatsApp: ecco la funzione per essere invisibili online

4 Luglio 2022 | Autore:
WhatsApp: ecco la funzione per essere invisibili online

WhatsApp sta lavorando ad una nuova opzione da mettere a disposizione degli utenti: quella di utilizzare le chat senza far sapere a nessuno di essere online.

Per tutti coloro che su WhatsApp visualizzano senza rispondere, nascondendosi dietro all’eliminazione delle spunte blu, nella speranza di non essere mai trovati online, sta arrivando una grande novità che li aiuterà sempre più a non lasciare traccia della propria presenza in chat. È in arrivo, infatti, la possibilità di «navigare in incognito» sull’App di messaggistica online più famosa d’Italia.

Gli sviluppatori di WhatsApp sono al lavoro per fornire la possibilità agli utenti di messaggiare senza far sapere a nessuno di essere online, un’opzione che andrà a sommarsi a quella di nascondere data e ora dell’ultimo accesso (la famosa spunta grigia).

Secondo i primissimi ragguagli rilasciati da Wabetainfo con la pubblicazione di un’immagine esplicativa, sarà possibile selezionare chi può vedere le informazioni personali cliccando «privacy» dalle Impostazioni, nella stessa finestra in cui già ora c’è la voce «ultimo accesso». Si potrà poi decidere se lasciare visibile a tutti l’informazione legata al proprio essere online, oppure se oscurarla per non far sapere (a conoscenti o malintenzionati) di essere in linea. Si tratta di un’opzione che può tornare utile per non essere disturbati da qualcuno che, vedendoci online, potrebbe decidere di approfittarne e scriverci per ottenere una risposta repentina. Ma soprattutto, oltre ad evitare eventuali contatti un po’ molesti ma tutto sommato innocui, si tratta di una maggiore tutela della privacy di ciascuno utente.

È una novità che, però, per il momento non ha ancora una data per la sua entrata in vigore: sicuramente sarà in futuro disponibile per le versione beta di WhatsApp per iOS (da cui è tratta l’immagine pubblicata da Wabetainfo) ma è stato spiegato che la funzione sarà usufruibile anche da chi ha un Android e per le versioni desktop, anche se al momento non si sa da quando. L’attesa però, probabilmente, non sarà lunga.

Tra le altre opzioni che sembrerebbero essere state prese in considerazione dall’azienda, e su cui, anzi, i programmatori sarebbero già all’opera, c’è anche quella di poter modificare i messaggi una volta inviati (oltreché quella di poter usare un unico account su due smartphone diversi). È ancora da chiarire se sarà possibile modificare i messaggi solo in un determinato arco temporale, come accade già con la loro cancellazione, oppure se sarà un’opzione sempre disponibile. Anche in questo caso, si attendono dettagli sulle tempistiche di entrata in vigore: in ogni caso prepariamoci, perché il mondo delle chat WhatsApp potrebbe presto venire rivoluzionato.



Sostieni laleggepertutti.it

"La Legge per Tutti" è una testata giornalistica indipendente che da oltre 10 anni informa gratuitamente milioni di persone ogni mese senza il supporto di finanziamenti pubblici. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale.Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube