Cronaca | News

Call center: da fine luglio stop alle chiamate moleste

5 Luglio 2022 | Autore:
Call center: da fine luglio stop alle chiamate moleste

Il Registro pubblico delle opposizioni entrerà in vigore alla fine del mese, prezioso strumento a disposizione dei consumatori per non essere disturbati.

Stanco di ricevere telefonate moleste a ogni ora del giorno, mentre lavori o ceni in famiglia? È capitato sicuramente a tutti di spazientirsi nel sentire la voce squillante della centralinista dall’altro capo del telefono, preceduta da pochi istanti caotici di attesa. Forse, però, non sai che è stato previsto uno strumento ad hoc capace di tutelare i consumatori da telefonate insistenti e inopportune da parte degli operatori telefonici, che ciascuno avrà la possibilità di attivare per non essere più disturbato.

Il 27 luglio entra in vigore il Rop (Registro pubblico delle opposizioni), uno strumento dedicato ai cittadini che scelgono di non essere contattati da call e contact center ai propri numeri di rete fissa e mobile. Si tratta di una misura ancora non del tutto efficace che Assocontact vuole rafforzare proponendo tre soluzioni. La prima è lo smart contract: attraverso il protocollo blockchain è possibile stipulare uno smart contract tra teleseller e consumatore con l’obiettivo di tracciare il contratto e verificarne la compliance. Uno smart contract che non corrisponda ai requisiti non potrà essere riscattato dal brand che, rendendo vano il vantaggio economico acquisito illegalmente, spezza la catena di valore illegittimo.

La seconda soluzione è il golden number: associare ciascun brand ad un numero unico, come già accade per il customer care delle Telco ad esempio. Il golden number può essere ceduto dai brand agli outsourcer regolarmente ingaggiati. Il riconoscimento immediato garantisce due effetti positivi: la correttezza dei teleseller sempre più connessi al brand di cui sono la voce; e soprattutto l’immediata individuazione degli operatori fraudolenti, smascherati dal numero chiamante che non corrisponde al golden number.

Assocontact propone anche l’Id authenticator: poiché alcuni strumenti tecnologici consentono di camuffare o modificare il numero di telefono chiamante, si suggerisce di adottare soluzioni tecnologiche in grado di neutralizzare tali pratiche. Id authenticator è un esempio in voga negli Stati Uniti e in altri grandi mercati internazionali del bpo il cui utilizzo favorisce il riconoscimento certo del numero di telefono chiamante.



Sostieni laleggepertutti.it

"La Legge per Tutti" è una testata giornalistica indipendente che da oltre 10 anni informa gratuitamente milioni di persone ogni mese senza il supporto di finanziamenti pubblici. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale.Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube