Certificato di erede europeo solo dai notai

26 Ottobre 2014
Certificato di erede europeo solo dai notai

Certificato successorio europeo, come prova della qualità di erede per esercitare diritti e poteri in tutta l’U.E

Nasce il “certificato successorio”. Si tratta di un’attestazione, redatta da pubblico ufficiale, che varrà in tutti gli altri Stati membri dell’U.E. come prova della qualità di erede; servirà per esercitare diritti e poteri, anche da parte degli esecutori testamentari.

Unici soggetti competenti a redigere il certificato saranno i notai all’interno dei propri studi professionali.

In caso di reclamo la competenza è attribuita al Tribunale del luogo in cui risiede il notaio.

La novità è stata introdotta dalla legge europea 2013 bis, approvata lo scorso 21 ottobre. In questo modo, si prepara la strada alla creazione del cosiddetto certificato successorio europeo, che entrerà in vigore il 17 agosto 2015.

Il regolamento dell’Unione Europea [1] lasciava liberi gli Stati Membri di individuare l’organo a cui affidare l’emissione del certificato; l’Italia ha così deciso di affidare il compito esclusivamente ai notai, unici soggetti ad avere, quindi, la competenza a emettere il certificato successorio.


note

[1] Regolamento Ue 650/2012.

Autore immagine: 123rf com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube