Diritto e Fisco | Articoli

Processo telematico: sì alla copia informatica anche per procedimenti iniziati prima

30 Ottobre 2014
Processo telematico: sì alla copia informatica anche per procedimenti iniziati prima

Autenticabili tutte le copie digitali, anche quelle dal fascicolo inizialmente nato cartaceo.

Nelle nuove istruzioni fornite dal ministero della Giustizia sul processo telematico e diffuse ieri, è contenuto un importante chiarimento in merito alla possibilità dell’avvocato di estrarre copie informatiche dai fascicoli. In particolare, il problema posto all’attenzione dell’amministrazione era se il legale potesse ottenere una copia telematica anche per quelle parti di fascicolo nate cartacee e, quindi, senza processo telematico.

In pratica, il dubbio era in merito all’estensione della facoltà anche per atti e documenti contenuti in fascicoli su procedimenti instaurati prima dell’entrata in vigore del PCT, o comunque prodotti e/o depositati in epoca anteriore.

La risposta del ministero è stata positiva. Non esistono ragioni per effettuare distinzioni tra procedimenti instaurati prima del 30 giugno e procedimenti iniziati successivamente. Scopo infatti della nuova normativa è anche quello di sgravare gli Uffici giudiziari da attività materiali a basso contenuto intellettuale, e nello stesso tempo, di consentire alle parti di avvantaggiarsi delle possibilità offerte dall’utilizzo dello strumento informatico.

Tenuto conto di ciò, la circolare conclude che il potere di autentica si estende a tutti gli atti contenuti nei fascicoli informatici, indipendentemente dalla data di instaurazione del procedimento o di deposito del singolo atto o documento.


note

Autore immagine: 123rf com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube