Diritto e Fisco | Articoli

La pillola contro l’AIDS

3 novembre 2014


La pillola contro l’AIDS

> Diritto e Fisco Pubblicato il 3 novembre 2014



Sperimentato con ottimi risultati il trattamento preventivo contro l’HIV.

Una pillola prima di fare l’amore. Ma questa volta non si tratta del miracoloso farmaco blu che garantisce prestazioni da pornodivi. Piuttosto è un medicinale salva-vita, in grado di evitare il contagio dell’AIDS. La notizia viene dalla Francia. L’Agence Nationale de Recherche sur le Sida et les Hépatites Virales [1] ha, infatti, pubblicato gli incoraggianti risultati registrati dai test sulla nuova pillola anti-AIDS.

Il farmaco va preso prima e immediatamente dopo il rapporto e sarebbe in grado di uccidere il virus prima che si diffonda.

L’esperimento, tenuto nascosto sino ad oggi, è stato condotto, negli scorsi due anni, su 400 volontari omosessuali i quali hanno preso parte al test clinico “ANRS IPERGAY”. Solo oggi, però, l’Agenzia Nazionale di Ricerca fa sapere che il trattamento ha funzionato, rivelandosi molto più efficace di qualsiasi altro metodo volto a ridurre il contagio da HIV.

In Italia sono 23mila le persone che hanno contratto il virus dell’Aids. Secondo i dati del Centro operativo Aids dell’Istituto superiore di sanità, ogni anno ci sono circa 4mila nuove diagnosi di infezione da Hiv (3.800 nel 2012), una media di dieci ogni giorno. Ma il nostro Paese resta tra quelli con la più bassa mortalità al mondo. Il tasso di letalità è infatti passato dal 100% del 1984 al 5,7% di oggi.

note

[1] La notizia su http: // www. anrs.fr/VIH-SIDA/Sante-publique-Sciences-sociales/Actualites/Un-grand-succes-dans-la-lutte-contre-le-VIH-sida.-Un-medicament-pris-au-moment-des-rapports-sexuels-reduit-efficacement-le-risque-d-infection

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI