Diritto e Fisco | Articoli

Cantina e soffitta non si calcolano ai fini delle abitazioni di lusso

4 Novembre 2014
Cantina e soffitta non si calcolano ai fini delle abitazioni di lusso

Beneficio Prima casa concesso: cantine e soffitte non rientrano nella metratura della superficie rilevante per negare l’agevolazione.

Nel calcolo della superficie di un immobile, ai fini del beneficio “prima casa” o dell’eventuale qualificazione come “di lusso” non vanno considerate cantine e soffitte.

Dunque, a chi ne fa espressa richiesta, deve essere concesso il beneficio fiscale.

Lo ha chiarito un’ordinanza di poche ore fa della Cassazione [1] con cui è stata smentita la differente tesi dell’Agenzia delle Entrate.

La Corte ritiene che non vanno calcolate, ai fini del calcolo della superficie dell’abitazione, le cantine e le soffitte, nonché la superficie esterna in quanto pertinenza del condominio.

In base alla legge [2], infatti, sono considerate di lusso, tra l’altro:

– le case composte di uno o più vani costituenti unico alloggio padronale avente superficie utile complessiva superiore a 200 metri quadri (esclusi:i balconi, le terrazze, le cantine, le soffitte, le scale e posto macchine) e aventi come pertinenza un’area scoperta della superficie di oltre sei volte l’area coperta;

– le singole unità immobiliari aventi superficie utile complessiva superiore a 240 metri quadri (esclusi i balconi, le terrazze, le cantine, le soffitte, le scale e posto macchine).

È conforme alla normativa la decisione impugnata laddove ha escluso dal computo la superficie delle cantine e soffitte, nonché la superficie esterna in quanto condominiale.


note

[1] Cass. ord. n. 23507/14.

[2] Dm 2/8/1969.

Autore immagine: 123rf com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube