Diritto e Fisco | Articoli

La Sacra Rota lavori gratuitamente: il monito di Papa Francesco

5 Novembre 2014


La Sacra Rota lavori gratuitamente: il monito di Papa Francesco

> Diritto e Fisco Pubblicato il 5 Novembre 2014



“Madre chiesa ha tanta generosità da poter fare giustizia gratuitamente…”

L’interesse spirituale e quello economico non possono camminare insieme. Una nuova rivoluzione dalle parole di Papa Francesco intervenuto oggi ai corsi di prassi canonica promosso dal tribunale della Rota Romana. Si occupa delle cause di nullità matrimoniale. Troppa gente aspetta anni per una sentenza, ma le persone hanno bisogno di una parola che sia giusta. Invece alcune procedure sono tanto lunghe quanto pesanti. Bisogna quindi snellire. Ma non solo. Il Papa parla anche di gratuità.

“Le procedure della Sacra Rota non devono essere dentro la cornice degli affari” ha detto Francesco. Che il Pontefice volesse riferirsi alla necessità che i tribunali ecclesiastici debbano operare gratuitamente a favore del cittadino? Di fatto, lo stesso Papa ha ammesso di aver dovuto allontanare delle persone che “facevano soldi” alle spalle delle coppie. E fa un esempio: “10 mila dollari e ti faccio le due: civile ed ecclesiastico. Per favore questo no!”.

Al sinodo, confessa infine il Papa, ci sono state proposte per la gratuità. “Madre chiesa ha tanta generosità da poter fare giustizia gratuitamente…”

Si è aperta subito la discussione e ancora una volta il nome di Papa Francesco è stato “condiviso” e “ritwittato” milioni di volte.

Ricordiamo che i Tribunali Ecclesiastici operano solo per le cause di nullità del matrimonio. Ma quali sono i casi in cui si può far annullare il matrimonio dalla Sacra Rota? Eccoli indicati a questo link.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI