HOME Articoli

Lo sai che? Ricette mediche in farmacia: obbligatoria la busta chiusa

Lo sai che? Pubblicato il 16 novembre 2014

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 16 novembre 2014

Necessario rispettare i dati sensibili e la dignità dei pazienti contro illegittime intrusioni di terzi non autorizzati.

“Una regola di buon senso” prima ancora che un corollario della legge: ci tiene a ribadirlo il Garante della Privacy in una raccomandazione inviata al Presidente della Federazione Italiana Medici di medicina generale (Fimmg): le ricette che i medici di base lasciano ai propri pazienti nelle sale di attesa degli studi – per il successivo ritiro – o presso le stesse farmacie dove vengono acquistati i relativi farmaci, vanno custodite in una busta chiusa, in modo da garantire la privacy e la segretezza dei dati. Lasciare ricette e certificati alla mercé di chiunque è contrario alla legge e alla dignità della clientela.

Peraltro i dati sanitari vengono catalogati, dalla normativa europea, come “dati sensibili”, ossia quelli che, più di tutti gli altri, necessitano di cautele e protezione. Pertanto bisogna adottare tutti i mezzi consentiti dall’attuale tecnica per impedirne la conoscibilità a terzi estranei.

La busta chiusa – puntualizza il Garante – è tanto più necessaria nel caso in cui non sia il paziente a ritirare i documenti, ma una persona da questi appositamente delegata.

Peraltro, la busta di carta è un espediente che non crea un particolare aggravio e difficoltà né al medico né tantomeno agli stessi pazienti.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

1 Commento

  1. il reato di comparaggio è stato cancellato??? quando?
    (il medico che lascia ricette in farmacia si sembra fosse perseguibile per questo reato)

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI