HOME Articoli

Lo sai che? Alunno disabile: per ogni mese senza l’insegnante di sostegno risarcito il danno esistenziale

Lo sai che? Pubblicato il 20 novembre 2014

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 20 novembre 2014

Mille euro al giorno senza il prof. “ad hoc”: conta, fino a prova contraria, il piano individualizzato.

Per ogni mese di scuola che l’alunno disabile ha dovuto frequentare senza l’ausilio dell’insegnante di sostegno, il Ministero dell’Istruzione è tenuto a risarcirgli mille euro a titolo di danno esistenziale.

È quanto emerge dal una recente sentenza [1] pubblicata dal Tar Sicilia.

Dai principi desumibili dalla nostra costituzione si può facilmente intuire – sostengono i giudici amministrativi siciliani – che ogni studente non può fruire “solo sulla carta” del percorso di formazione offerta della scuola. Pertanto, se un bambino ha gravi problemi e non ha potuto fruire della misura di sostegno deve essere risarcito del danno non patrimoniale (definibile come danno “esistenziale”).

A quanto ammonta il risarcimento? Non essendo possibile determinarlo per mancanza di elementi valutabili in modo certo, il giudice lo quantifica in “via equitativa”, ossia in base a quanto gli appare giusto secondo una sua valutazione.

 

Quanto al numero di ore di lezione di aiuto delle quali ha bisogno l’allievo conta il piano individualizzato scolastico fino a prova contraria.

Il danno, concludono i giudici, è individuabile negli effetti che la diminuzione delle ore di sostegno subìta dal minore ha provocato sulla sua personalità, in quanto privato del supporto necessario a garantire la piena promozione dei bisogni di cura, di istruzione e di partecipazione a fasi di vita “normale”.

note

[1] Tar Sicilia, sent. n. 2909/14.

Autore immagine: 123rf com


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI