Diritto e Fisco | Articoli

Come fare per sapere se ho debiti con Equitalia

30 novembre 2014 | Autore:


> Diritto e Fisco Pubblicato il 30 novembre 2014



Cartelle di pagamento: breve guida all’estratto conto on line dell’Esattore e su come fare ricorsi contro le richieste di pagamento non dovute.

 

Spesso è necessario consultare la propria posizione debitoria nei confronti di Equitalia. Può servire per tenere sotto controllo l’eventuale notifica di cartelle esattoriali, per avere tutti i dati necessari a contestare una cartella esattoriale, oppure, per avere un quadro completo della situazione, al fine di presentare una domanda di pagamento rateale.

Ovviamente, il metodo tradizionale per avere un estratto conto è quello di recarsi personalmente presso uno sportello di Equitalia. Si tratta di un sistema sicuramente efficace, ma che richiede tempo. Gli uffici dell’Agente per la riscossione esattoriale, infatti, vengono sempre più accorpati e le code agli sportelli si allungano. Tuttavia, per informazioni relative a documenti anteriori al 2000, questo rimane l’unico metodo possibile.

Un metodo più moderno e veloce è quello di ricorrere al servizio on line messo a disposizione da Equitalia. Quest’ultima, infatti, ormai da alcuni anni ha messo a disposizione dei contribuenti il servizio “Estratto conto online”, che consente di verificare la propria posizione debitoria online, relativamente alle cartelle esattoriali emesse a partire dal 2000.

 

Visualizzare l’estratto conto Equitalia è semplice: basta collegarsi al sito di Equitalia e selezionare tra i “Servizi Online” disponibili in homepage la voce “Verifica la tua situazione – Estratto Conto”.

Il servizio prevede l’inserimento delle credenziali fornite dall’Agenzia delle Entrate o dall’Inps o anche attraverso la Carta Nazionale dei Servizi.

Il sistema dà la possibilità di controllare tutti i provvedimenti emessi a proprio carico, quindi eventuali fermi amministrativi, sgravi e sospensioni, offrendo anche l’opportunità di effettuare i pagamenti direttamente online.

Dal sito di Equitalia è possibile scaricare una guida che illustra il servizio e tutti i passaggi necessari per accedere all’ “Estratto conto online”.

 

Come ottenere le credenziali di accesso

Per l’utenza dell’Agenzia delle entrate (persone fisiche e giuridiche) basta collegarsi al sito www.agenziaentrate.gov.it, alla voce Servizi online si trovano tutte le indicazioni necessarie per registrarti.

Per l’utenza Inps (solo persone fisiche) basta collegarsi al sito www.inps.it. Nell’area Servizi online alla voce “Richiesta PIN On Line” si trovano tutte le indicazioni necessarie per registrarti.

Un’ulteriore modo per verificare la propria posizione debitoria con Equitalia è quello di abilitare un intermediario fiscale.

Per abilitare un intermediario fiscale (es. commercialista) alla consultazione della propria posizione debitoria va conferita apposita delega on line. E’ necessario, allo scopo, che ciascun delegante sia in possesso delle credenziali di cui sopra per effettuare l’accesso al servizio.

Come fare ricorso contro una cartella esattoriale di Equitalia

Il nostro portale ha messo a disposizione del cittadino una serie di servizi e di informazioni per quanti necessitano di proporre ricorso contro la cartella di pagamento perché prescritta, non dovuta, notificata erroneamente, emessa su un tributo già pagato o prescritto o su un accertamento firmato da dirigenti privi della qualifica. Non possiamo, a tal fine, che rinviarvi alle pagine di questo sito e, prime tra tutte

https://www.laleggepertutti.it/equitalia

https://www.laleggepertutti.it/equitalia-cartelle-e-ricorsi

note

Autore immagine: 123rf com


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI