Diritto e Fisco | Articoli

Disordini alle Maldive: come ottenere il rimborso del viaggio

7 Febbraio 2012 | Autore:
Disordini alle Maldive: come ottenere il rimborso del viaggio

I consumatori che avevano prenotato il viaggio alle Maldive possono chiedere alle agenzie il rimborso dei costi o il cambiamento di meta.

Caos alle Maldive: dopo i violenti scontri di questi giorni nella capitale Malè, il Ministero degli Affari Esteri raccomanda, a tutti coloro che siano in partenza per quelle mete, di rivolgersi alla propria agenzia o tour operator  per  chiedere di cambiare rotta o, in alternativa, ottenere il rimborso del costo del viaggio.

Qualora gli organizzatori dovessero negare cambi e/o rimborsi, è possibile pretendere il dovuto con un’intimazione scritta da inviare:

– per raccomandata a/r;

– o posta elettronica certificata (PEC);

– o fax (in tal caso, però, sarà più prudente far seguire una copia per raccomandata a/r o PEC).

Si sconsiglia dall’usare email o il telefono, perché difficilmente provabili in un eventuale successivo giudizio.

In caso di mancato rispetto da parte dell’agenzia o del tour operator dei diritti del cliente, quest’ultimo potrà incaricare il proprio legale di fiducia affinché ricorra al Giudice di Pace o, eventualmente, informare dell’accaduto anche l’Aduc, inviando a quest’ultima, per conoscenza (con posta ordinaria, non necessariamente raccomandata) una copia della lettera (Aduc, Associazione Diritti Utenti Consumatori, Via Cavour 68 – 50129 Firenze).

 




Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube