Tech | Articoli

10 novità HiTech in arrivo nel 2015

28 dicembre 2014 | Autore:


> Tech Pubblicato il 28 dicembre 2014



Il 2015 sarà un anno all’insegna della tecnologia, con nuovi dispositivi smart e gadget supertecnologici pronti a farci sognare e a cambiare radicalmente le nostre abitudini.

L’anno appena concluso è stato un po’ avaro di vere proprie novità. Abbiamo visto l’ingresso sul mercato delle nuove TV a 4K anche se, prima che tale risoluzione si affermi come standard di riferimento, ci vorrà ancora tempo. Nel settore degli smartphone Apple ha fatto nuovamente centro con i nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus mentre altri competitor come Samsung hanno dovuto fare i conti con una concorrenza sempre più agguerrita. Le stampanti 3D sono diventate accessibili anche al mercato dei consumer e abbiamo assistito al fenomeno dei Droni. Molte cose annunciate, però, sono rimaste nel cassetto e il 2015 dovrebbe essere l’anno giusto per il loro lancio.

Ecco dunque dieci delle novità più attese per il prossimo anno e che renderanno la nostra vita ancora più “smart”.

1 Apple Watch

Apple lo ha presentato in anteprima a settembre, ma per vederlo al polso ci vorrà almeno il secondo trimestre del 2015. Per una volta, la Mela si è fatta anticipare dagli altri, ma il suo smartwatch rimane uno dei gadget più attesi. A Cupertino contano di venderne circa 30 milioni nel primo anno e le premesse ci sono tutte. Il grosso punto interrogativo rimane la batteria: con un solo giorno di autonomia è impensabile andare lontano.

Apple Watch

2 Hendo Hoverboard

Chi non ha mai desiderato avere un volopattino come quello utilizzato da Marty McFly nel film Ritorno al futuro II? Se si hanno 10 mila dollari da spendere, lo si potrà acquistare dalla società americana Hendo. Questo skateboard volante è capace di galleggiare a tre centimetri da terra sfruttando quattro motori che generano un campo magnetico.

Hendo Hoverboard

3 Oculus Rift

Il loro sviluppo è stato avviato da un apio d’anni, ma il 2015 dovrebbe essere l’anno definitivo per il lancio sul mercato. I visori per la realtà virtuale di Facebook ci permetteranno di vivere un’esperienza più immersiva non solo con i giochi. Potremo interagire con i nostri amici lontani o visualizzare luoghi distanti migliaia di chilometri senza uscire di casa e con un realismo mai provato prima.

Oculus Rift

4 Google Glass

Sono stati il gadget più chiacchierato del 2014, ma diversi problemi ne hanno rimandato il lancio definitivo al 2015. Per realizzarli Google si avvarrà della collaborazione di Luxottica e li equipaggerà con un nuovo processore prodotto da Intel, più efficiente nella gestione dei consumi. BigG, però, ha perso il vantaggio competitivo e dovrà confrontarsi sul mercato con le soluzioni sviluppate da altri competitor come Sony e Samsung.

Google Glass

5 iPad Air Pro/Plus

Il mercato dei tablet attraversa una fase di saturazione. Così Apple per incentivare le vendite starebbe per lanciare un iPad più grande con display da 12/13 pollici che dovrebbe chiamarsi iPad Air Pro o iPad Air Plus. Alcune voci dicono che questo iPad più grande potrebbe avere un display 4K, mentre per il resto avrebbe le stesse caratteristiche dell’iPad Air 2.

iPad Air Pro

6 Display flessibili

LG e Samsung hanno già presentato i loro prototipi di schermi flessibili che potrebbero essere impiegati nei prossimi device a partire dalla seconda metà del 2015. Si tratta della novità più attesa nel settore mobile e si stima che entro la fine del prossimo anno circa il 12% degli smartphone sarà curvo, flessibile e pieghevole. Una tecnologia cui lavora in segreto anche Apple e che potrà riservare diverse sorprese nei prossimi mesi.

Display flessibili

7 Phoneblocks

Di solito si cambia lo smartphone per prenderne uno con un processore più veloce, una fotocamera più potente e più memoria. In futuro, però, questo potrebbe non essere più necessario grazie al Phoneblocks, uno smartphone modulare che può essere aggiornato nei suoi componenti con un sistema a magneti. Il primo prototipo aveva un design un po’ dozzinale: per avere successo dovrà essere un device bello oltre che funzionale!

Phoneblocks

8 Bluesmart

È il primo bagaglio veramente smart. Si può bloccare e sbloccare dallo smartphone, integra una bilancia digitale utile a conoscere il peso, è dotato di batteria per la ricarica di smartphone, tablet o ebook quando si è in viaggio e in qualsiasi momento si può controllare la sua posizione dall’app e recuperarlo nel caso fosse andato perso o rubato. Si può già preordinare a partire da 280 dollari.

Bluesmart

9 MOTA SmartRing

Tra i gadget più interessanti non poteva mancare anche un anello intelligente come lo SmartRing. Si connette via Bluetooth a un dispositivo Android o iOS ed è dotato di un display su cui è possibile ricevere le notifiche da messaggi di testo, chiamate, avvisi da Facebook, Twitter e altro ancora. Oltre ad essere elegante, è anche robusto: è stato progettato per resistere all’acqua ed essere leggibile anche all’aperto.

MOTA SmartRing

10 Apple Pay

Sfruttando la tecnologia NFC, i nuovi iPhone 6 consentono di fare acquisti sicuri senza dover ricorrere alle carte di credito. Il nuovo sistema di pagamento lanciato da Apple a settembre, nel 2015 potrebbe diventare uno dei più utilizzati superando persino PayPal. Basti pensare che nel mese di novembre Apple Pay è stato utilizzato per l’1% degli acquisti digitali in America, non male in così poco tempo.

Apple Pay

note

Autore immagine: 123rf com

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI