Da oggi si può usare Microsoft Office anche sui tablet Android

7 Gennaio 2015 | Autore:
Da oggi si può usare Microsoft Office anche sui tablet Android

Chi ha un tablet Android ora può installare e utilizzare una versione anteprima della sua suite per ufficio senza dover ricorrere al PC.

Circa due mesi fa Microsoft ha lanciato il programma Office Preview per Android che consentiva a un numero ristretto di utenti di scaricare le applicazioni di anteprima per i tablet di Google. I feedback ricevuti in questi due mesi hanno permesso agli sviluppatori di modellare e ottimizzare l’esperienza Office per chi utilizza i tablet Android.

Per avere ancora più feedback in modo da garantire che le applicazioni di Office funzionino bene sul maggior numero di dispositivi Microsoft ha deciso di aprire a tutti le versioni Preview. Così ora chiunque possiede un tablet Android può andare su Google Play e scaricare le applicazioni Word, Excel e PowerPoint e usarle liberamente.

Word per Android

Si tratta ancora di versioni non definitive, ma funzionano abbastanza bene e per installarle non occorre più attendere liste d’attesa o richiedere l’accesso a qualche gruppo. Per installarle occorre solo avere un tablet con Android 4.4 KitKat o superiore, un processore ARM e un display da 7 a 10,1 pollici.

Ricordiamo inoltre che Microsoft ha reso disponibili in versione gratuita anche le versioni delle stesse app su iPad, mentre inizialmente erano a pagamento. Senza dimenticare che per i tablet con Windows 8 la suite Office è sempre stata disponibile. In pratica qualsiasi professionista può ora usare la suite per ufficio praticamente su qualsiasi dispositivo senza essere costretto a portarsi dietro un pesante e ingombrante notebook.

Si potranno così creare, modificare e visualizzare documenti di testo, fogli di calcolo e presentazioni in PowerPoint in mobilità, mentre si è in viaggio, seduti su un autobus e il tutto ottimamente supportato dai comandi touch.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube