Nessuna annotazione sulla carta di circolazione per il noleggio auto

10 gennaio 2015


Nessuna annotazione sulla carta di circolazione per il noleggio auto

> Diritto e Fisco Pubblicato il 10 gennaio 2015



Tracciabilità dei veicoli: l’indicazione sul libretto di circolazione del conducente, da effettuare alla Motorizzazione, viene sospesa per il rent a car.

Cade, almeno per il momento, l’obbligo per i noleggiatori di auto (rent a car) di indicare, sul libretto di circolazione, il nome del conducente se diverso dal proprietario. In attesa, infatti, che il Tar Lazio si pronunci sulla legittimità del nuovo obbligo anche nel caso di noleggio, l’adempimento di segnalazione alla motorizzazione, imposto dalla circolare del Ministero dei trasporti [1], è stato sospeso.

Come avevamo chiarito nell’articolo “Soggetti tenuti al nuovo obbligo di annotazione sul libretto”, le società di noleggio auto (con esclusione dei fringe benefit) erano tra i destinatari del recente obbligo di comunicazione alla Motorizzazione del nome di chi utilizza, per oltre 30 giorni, un veicolo intestato a un altro soggetto.

Ma, almeno fino al 28 maggio, i “rent a car” non saranno tenuti ad alcuna formalità. In tale data ci sarà l’udienza pubblica al Tar Lazio che dovrà decidere in via definitiva sulla questione.

A dirlo è lo stesso tribunale amministrativo regionale [2].

Il 3 novembre scorso l’aggiornamento dei libretti di circolazione è scattato soprattutto per le auto aziendali e le società di noleggio e riguarda anche le ipotesi del comodato d’uso del veicolo per più di trenta giorni e dell’utilizzo del mezzo da parte degli eredi del soggetto deceduto, proprietario dell’auto (e in ogni caso non riguarda l’uso del mezzo del familiare convivente). Tra gli adempimenti richiesti in caso di locazione senza conducente per periodi superiori a trenta giorni c’è anzitutto la comunicazione per aggiornare l’archivio nazionale dei veicoli senza necessità di emissione del tagliando di aggiornamento della carta di circolazione.

note

[1] Circolare n. 15513/2014 del Ministero Trasporti.

[2] Tar Lazio ord. n. 6057/14.

Autore immagine: 123rf com


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI