Questo sito contribuisce alla audience di
Diritto e Fisco | Articoli

Come vedere situazione traffico in tempo reale?

13 Marzo 2023 | Autore:
Come vedere situazione traffico in tempo reale?

Radio, tv, app, siti ufficiali: i canali per sapere se ci sono incidenti, code, rallentamenti, chiusure o lavori in corso e per conoscere i percorsi alternativi.

A volte gli inconvenienti si possono evitare «giocando» in anticipo. Qualche volta è possibile, ad esempio, evitare di finire in un ingorgo in autostrada informandosi prima di partire o, addirittura, durante il viaggio su eventuali code, rallentamenti, incidenti, lavori in corso e quant’altro. Come vedere la situazione del traffico in tempo reale?

Uno dei canali per avere delle informazioni immediate sul traffico autostradale è la radio. In particolare:

  • il canale Rai Isoradio, che trasmette 24 ore su 24 informazione sulla situazione del traffico in tutta la rete;
  • l’emittente radiofonica Rtl 102.5, che fornisce ogni ora, dopo il giornale radio, le principali novità in collaborazione con Autostrade per l’Italia.

Radio ma anche tv: nelle aree di servizio e su alcune emittenti televisive nazionali è possibile seguire il canale di Aspi My Way.

L‘informazione sul traffico viene fornita pure su diverse app. Le più utilizzate sono:

  • iCCISS, del Centro coordinamento informazioni sicurezza stradale;
  • Google Maps;
  • Waze;
  • ViaMichelin;
  • My Way.

Infine, ci sono le sezioni dedicate alla situazione del traffico sui siti Internet di:

  • Autostrade per l’Italia;
  • Infoviaggiando;
  • Autostrada dei Fiori;
  • Autostrada del Brennero;
  • Salt (Società autostrada ligure e toscana);
  • Satap (la società che gestisce le autostrade Torino-Milano e Torino-Piacenza);
  • Autostrada Asti-Cuneo.

Come sapere la situazione del traffico in tempo reale dalla radio

Il vantaggio di avere dei canali radiofonici dedicati al traffico è quello di poter sapere la situazione in tempo reale a viaggio ormai iniziato.

Radio Rai offre un canale con informazione sulla situazione in tempo reale nelle strade e nelle autostrade chiamato Isoradio. Vengono trasmesse in continuazione, intervallate alla musica, le notizie che riguardano:

  • incidenti;
  • eventi atmosferici come frane o forti nevicate;
  • perdite di carico pericoloso;
  • cedimento del manto stradale;
  • chiusure programmate o improvvise;
  • code o rallentamenti per traffico intenso, ecc.

Isoradio trasmette, generalmente, in tutta Italia sulla frequenza 103.3.

Inoltre, Radio Rai trasmette frequentemente la rubrica Onda Verde, un servizio di pubblica utilità che fornisce in tempo reale informazioni sul traffico non solo nella rete autostradale ma anche sulle principali strade statali.

L’altro canale radiofonico che trasmette regolarmente informazioni sulla viabilità in collaborazione con Autostrade per l’Italia è l’emittente Rtl 102.5, attraverso lo spazio «Viaradio», in onda ogni ora dopo il giornale radio.

La stessa emittente offre le notizie sul traffico anche:

  • sul proprio sito web all’indirizzo rtl.it/redazione/info-traffico/;
  • sul canale 36 del Digitale Terrestre;
  • sul canale 736 di Sky.

Come vedere la situazione del traffico in tempo reale in tv

È possibile vedere la situazione del traffico in tempo reale anche dalla televisione, prima di partire o sui monitor delle aree di servizio, attraverso My Way, il primo canale televisivo interamente dedicato al traffico e alla mobilità, con aggiornamenti costanti e in tempo reale sul traffico autostradale e intorno alle grandi città.

I notiziari, gestiti da Autostrade per l’Italia, sono visibili tutti i giorni sui seguenti canali della piattaforma Sky:

  • SkyTG24 (canale 100, 500 e canale 50 del digitale terrestre;
  • SkyMeteo24 (canale 502).

My Way è visibile anche su:

  • La7 (canale 7 del digitale terrestre);
  • La7d (canale 29 del digitale terrestre).

Come vedere la situazione del traffico in tempo reale nelle app

Durante una sosta lungo il tragitto o chiedendo a uno dei passeggeri di utilizzare lo smartphone, è possibile vedere la situazione del traffico in tempo reale in una delle app.

iCCISS è l’applicazione messa a punto dal Centro coordinamento informazioni sicurezza stradale, struttura facente capo al ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili. Attraverso il servizio Viaggiare Informati permette di reperire gratuitamente e in tempo reale, 24 ore su 24, ogni informazione sulla circolazione stradale nazionale.

iCCISS scarica i dati sul traffico nel momento in cui viene attivata e via via i successivi aggiornamenti. Ottimizza così lo scambio dei dati con il server e garantisce l’accesso ad un maggior numero di informazioni.

L’app del CCISS, gratuita per iOS e per Android, è pensata anche per ovviare alle interruzioni di collegamento alla rete mobile che si possono verificare durante il viaggio.

Altra app molto efficace per verificare in tempo reale possibili incidenti in autostrada è Google Maps. Consente di visualizzare il traffico con i tempi di percorrenza previsti sulla tratta scelta, considerando i possibili ritardi in base ad eventuali sinistri. Propone, inoltre, dei percorsi alternativi. Gli incidenti sono segnalati con il simbolino rosso di due vetture che si scontrano.

ViaMichelin dispone di un’app gratuita per dispositivi Apple e Android, scaricabile dai rispettivi store. L’app permette di accedere alle mappe Michelin, agli itinerari, alle indicazioni di guida con il traffico in tempo reale, alla navigazione GPS in 3D con istruzioni vocali e agli avvisi della community degli utenti.

Waze aiuta nella navigazione o nella segnalazione della situazione del traffico (grazie anche ai contributi in tempo reale degli stessi conducenti) e consente, tramite la «cronologia degli incidenti», di evitare le strade storicamente più soggette a sinistri stradali.

My Way è l’app di Autostrade per l’Italia gratuita e geolocalizzata che accompagna l’automobilista in viaggio con informazioni su:

  • situazione del traffico: code, rallentamenti, incidenti, lavori in corso, eventuali chiusure;
  • tutor e autovelox: un messaggio avverte che si sta entrando in una tratta coperta da tutor e l’app indica la velocità media con cui si sta viaggiando. Un altro messaggio avvisa se sulla strada è presente un autovelox;
  • aree di servizio, con la possibilità di accedere a una pagina di comparazione dei prezzi del carburante delle quattro aree successive.

Come vedere la situazione del traffico in tempo reale su Internet

I siti dei gestori della rete autostradale hanno uno spazio dedicato alla viabilità e alle condizioni del traffico in cui è possibile vedere se ci sono incidenti in autostrada, delle code, oppure se la circolazione è regolare.

Autostrade per l’Italia

Sul sito del principale gestore della rete, Autostrade per l’Italia, è possibile vedere a situazione del traffico in tempo reale collegandosi alla pagina autostrade.it/it/traffico-in-real-time.

Selezionando nel menu a destra «Eventi viabilità», è possibile visualizzare nella mappa i possibili inconvenienti (rallentamenti, code, incidenti, chiusure, ecc.).

Se si vogliono ulteriori dettagli, si può cliccare sull’icona riportata nella cartina: comparirà un piccolo riquadro in cui ci sono le dovute indicazioni ed i percorsi alternativi consigliati.

Infoviaggiando

Il sito di Infoviaggiando fornisce informazione relativa al traffico e alla viabilità sulle autostrade del Veneto.

Bisogna collegarsi alla pagina infoviaggiando.it/it/13911/avvisi-ai-viaggiatori.

Autostrade del Brennero

Chi deve percorrere l’A22 del Brennero e vuole vedere la situazione del traffico, può collegarsi alla la pagina autobrennero.it/it/in-viaggio/info-viaggio/lavori-a22-previsione/.

Qui troverà tutte le indicazioni sulla situazione nel tratto tra la provincia di Modena da cui parte l’arteria fino al confine con l’Austria.

Salt

La Società autostrada ligure toscana gestisce:

  • l’A12 nel tronco Sestri Levante-Livorno;
  • l‘A15 tra Fornola e La Spezia e tra La Spezia e Parma (l’autostrada nota come la Cisa).

Per vedere il traffico in tempo reale in uno di questi tratti, occorre collegarsi alla pagina salt.it/ligure-toscano/info-traffico/, dove vengono fornite le informazioni riguardanti eventuali problemi.

Satap

Satap è la società che gestisce i tratti autostradali:

  • Torino-Milano, sull’A4;
  • Torino-Piacenza, sull’A21.

Le pagine web di riferimento per vedere in tempo reale la situazione del traffico in una di queste arterie sono:

  • satapweb.it/trafficoA4 per la Torino-Milano;
  • satapweb.it/trafficoA21 per la Torino-Piacenza.

Autostrada Asti-Cuneo

Per sapere la situazione del traffico sull’autostrada Asti-Cuneo, cioè sul’A33, la pagina a cui collegarsi è asticuneo.it/a33-asti-cuneo/a33-info-traffico/.



Sostieni laleggepertutti.it

Non dare per scontata la nostra esistenza. Se puoi accedere gratuitamente a queste informazioni è perché ci sono uomini, non macchine, che lavorano per te ogni giorno. Le recenti crisi hanno tuttavia affossato l’editoria online. Anche noi, con grossi sacrifici, portiamo avanti questo progetto per garantire a tutti un’informazione giuridica indipendente e trasparente. Ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di andare avanti e non chiudere come stanno facendo già numerosi siti. Se ci troverai domani online sarà anche merito tuo.Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube