Business | Articoli

Fondimpresa finanzia la formazione aziendale: avviso 5/2015

14 Marzo 2016
Fondimpresa finanzia la formazione aziendale: avviso 5/2015

Finanziamenti di piani territoriali, settoriali, e aziendali con l’avviso 5/2015, tre scadenze: marzo, aprile e maggio. Ecco come fare.  

Fondimpresa è uno dei più conosciuti fondi interprofessionali, costituito da Confindustria, CGIL, CISL e UIL ha come scopo operativo favorire la formazione continua delle imprese e migliorarne la performance produttiva.

Il bando che trattiamo oggi è l’avviso 5/2015, con il quale il fondo permette alle aziende iscritte di finanziare piani di sviluppo delle competenze su base territoriale, settoriale o aziendale. Scarica il testo dell’avviso e tutti i moduli nella nostra sezione “in pratica” in calce all’articolo.

Chi può partecipare?

Le Imprese iscritte al Fondo. L’iscrizione può essere cambiata in qualsiasi momento da un fondo ad un altro, ma la richiesta deve avvenire quando le imprese di riferimento risultano già iscritte.

 

Cosa viene finanziato?

Vengono finanziati piani di formazione aziendali per la qualificazione dei processi produttivi e di prodotti, innovazione dell’organizzazione, digitalizzazione dei processi aziendali, commercio elettronico, contratti di rete ed internazionalizzazione.

Sono permesse attività preparatorie non formative in preparazione del percorso di apprendimento e ovviamente i costi della formazione, che può essere erogata anche in modalità blended.

Ciascun piano può avere una durata massima di 13 mesi e la rendicontazione deve avvenire entro i 3 mesi successivi alla conclusione.

Possono essere presentati piani territoriali (esclusivamente in una regione o provincia autonoma inclusa in una delle macroaree dell’avviso [1]; piani settoriali di reti e di filiere produttive per fabbisogni comuni di imprese appartenenti alla medesima categoria merceologica; piani ad iniziativa aziendale finalizzati a finanziare soggetti costituiti da imprese già aderenti (almeno 5 aziende già beneficiarie in passato di fondi simili).

Quanto viene finanziato?

Il costo totale del piano viene finanziato in misura del 70% del totale del conto formazione (o l’80% per le aziende che hanno deciso di destinare il conto formazione per l’80% a percorsi formativi, appunto). Il conto formazione deriva dal numero di matricole per le quali è stato scelto il fondo interprofessionale, al momento della domanda.

L’importo finanziabile massimo è di 165 euro per ora di corso, che viene incrementato a 180 euro per ora qualora il conto delle ore emesse in FAD, Affiancamento, training on the job, coaching, sia superiore al 15%.

 

Presentazione della domanda

Sono previste tre scadenze, quella relativa ai piani che fanno riferimento ad un ambito territoriale: per questi la scadenza è per il 26 aprile 2016.

Per quanto riguarda l’ambito settoriale, di reti produttive e di reti, su base multiregionale, la scadenza è fissata al 19 maggio 2016;

I piani ad iniziativa aziedale, invece, prevedono una scadenza al 31 marzo 2016.


01 | Scaricare il Bando

02| Verificare il possesso dei requisiti e costituire la rete di progetto

03 | Scaricare i moduli di riferimento

04 | Inviare domanda entro le scadenze specifiche di ciascun settore esclusivamente via PEC.

note

[1] Punto I Tab. 1 art. 9 dell’avviso 5/2015


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube