Tech Google parte alla conquista dello spazio investendo 10 miliardi di dollari

Tech Pubblicato il 20 gennaio 2015

Articolo di




> Tech | Cos'è Tech? Pubblicato il 20 gennaio 2015

Il re dei motori di ricerca sarebbe pronto a investire 10 miliardi di dollari per portare la connessione Internet in tutto il Mondo attraverso una rete di centinaia di satelliti

 

Google non è solo il più grande motore di ricerca, ma tra i suoi prodotti vanta lo sviluppo della piattaforma Android, il servizio di posta elettronica Gmail e tanti altri servizi Web. Secondo alcune indiscrezioni circolate in Rete in queste ore, BigG sarebbe ora intenzionata a investire ben 10 miliardi di dollari in SpaceX.

SpaceX è una compagnia americana a capitale privato, guidata da Elon Musk, CEO di Tesla, che sta sviluppando progetti per viaggiare nello spazio. L’interesse di Google per SpaceX, però, non sarebbe per i viaggi spaziali, ma per la realizzazione di una rete di microsatelliti in grado di portare la connessione a Internet in tutto il Mondo.

In questo senso l’interesse di Google sarebbe più che comprensibile, visto che tutti i suoi servizi sono basati sul Web. Più sono le persone che si connettono a Internet e più aumentano le entrate per BigG. Già da tempo il colosso delle ricerche ha avviato Project Loon, un progetto per portare la connessione a Internet a basso costo in aree remote sfruttando una serie di mongolfiere.

La partnership con SpaceX dovrebbe portare a realizzare circa 700 piccoli satelliti da mandare in orbita per portare la connessione a Internet anche nelle aree più remote e quelle in via di sviluppo del Pianeta. Google non è l’unica impegnata in progetti simili: anche Richard Branson e Mark Zuckerberg hanno mostrato interesse per lo spazio. Per ora, comunque, non ci sono comunicati ufficiali da parte di Google e SpaceX.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI