Diritto e Fisco | Articoli

Processo telematico: tutte le problematiche


Processo telematico: tutte le problematiche

> Diritto e Fisco Pubblicato il 22 gennaio 2015



Tutte le criticità segnalate dall’Organismo Unitario dell’avvocatura.

 

L’OUA e l’avvocato Nadia Carnevale, responsabile della Commissione PCT, nel corso di un tavolo di lavoro permanente, hanno segnalato tutte le criticità che caratterizzano il processo civile telematico. Le parti hanno inoltre sottolineato l’urgenza di emanare un testo unico sulla riforma in atto, in modo da regolare in modo unitario tutta la materia attualmente “a macchia di leopardo”.

Ecco qui di seguito sintetizzate le criticità evidenziate:

1 | PROBLEMATICHE DI ORDINE TECNICO:

– AVERE UN UNICO INDIRIZZARIO PEC: spesso non coincide PEC REGINDE con il REGISTRO DELLE IMPRESE, per cui non si sa dove notificare l’atto.

– NON ESISTE UN REGISTRO STORICO

– IN CASO DI INTERRUZIONE DEL SISTEMA ,NON ESISTE LO STORICO DELLE INTERRUZIONI TECNICHE DEL SISTEMA, per cui non si ha la remissione in termini per l’avvocato.

– SE MANCA INTERNET

– NON VI E’ COLLEGAMENTO CON L’AGENZIA DELLE ENTRATE: si estraggono copie evadendo il bollo.

– DEPOSITO DI ATTI IRRITUALE, la voce non esiste nel sistema.

– LIMITE DEI 30 MB

– GOT CHE NON POSSONO ACCEDERE ALLA CONSOLLE DEL TOGATO: non possono utilizzare il loro PC, il Presidente dovrebbe creare un ruolo per i GOT

– NOTIFICA DI DECORRENZA TERMINI cosa si intende (IN CASO DI INVIO (???))

– IL SISTEMA NON ACCETTA GLI ATTI INTRODUTTIVI PER VIA TELEMATICA

– VERBALI DI UDIENZA : MANCA IL CANCELLIERE

– SE BISOGNA INVIARE UN VIDEO COSA FARE?

– SE SONO COSTITUITI PIU’ DIFENSORI NON ESISTE LA VOCE DOPPIA FIRMA DIGITALE.

– NON ESISTONO DIVERSE VOCI PER RICEZIONE ATTI ANCHE DA PARTE DEL MAGISTRATO: es: art. 28 legge Fornero prevede il decreto se il Giudice decide con sentenza il sistema non riceve l’atto.

2 | PROBLEMATICHE DI ORDINE LEGALE:

– PCT A MACCHIA DI LEOPARDO

– UNIFICARE I PROTOCOLLI

– AVERE UN UNICO TESTO, EVITARE LE CIRCOLARI, POCA CHIAREZZA SULLE NORME DA SEGUIRE

– CPC TELEMATICO

– MAGGIORE FORMAZIONE SUL PERSONALE

– METTERE IN COMUNE LE ESPERIENZE DEI VARI REFERENTI INFORMATICI: COA – UFFICI GIUDIZIARI- MINISTERO AL FINE DI INDIVIDUARE LE VARIE PROBLEMATICHE E TROVARE LE SOLUZIONI.

– AUMENTARE LE RISORSE ECONOMICHE: MANCANO SCANNER, COMPUTER .

– RICEVUTA DI CONSEGNA O DI ACCETTAZIONE ?

note

Autore immagine: 123rf com

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

1 Commento

  1. Molte criticità e difetti mostrano una imperdonabile superficialità nella scelta del gestore de creatore del software: come può essere ad es. Che il sistema non sia stato impostato per riconoscere l’avvocato che si costituisce telematicamente?? Vuol dire che chi predispone il programma non ha idea di come funzioni un processo. Perché tali informazioni non gli sono forse state fornite. Ma considerando che dietro ci sono sicuramente appalti per cifre esorbitanti, è gravissimo

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI