Lavoro e Concorsi | Articoli

Tar: bando di concorso per 45 posti

27 Gennaio 2015
Tar: bando di concorso per 45 posti

Bandito il concorso per 45 referendari presso i tribunali amministrativi: domande da presentare entro e non oltre il 14 marzo 2015.

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha da poco pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale [1], il bando di concorso per titoli ed esami per 45 posti di Referendario TAR della magistratura amministrativa.

Soggetti

Il concorso è aperto a:

– avvocati

– magistrati

– dipendenti pubblici

– professori universitari

– ricercatori universitari

– consiglieri regionali, provinciali e comunali

Requisiti

Magistrati ordinari con giudizio di idoneità dopo 18 mesi di tirocinio; magistrati contabili e militari;

Avvocati dello Stato e i procuratori dello Stato che appartengano alla seconda classe di stipendio;

Dipendenti dello Stato: in possesso di laurea in giurisprudenza e che abbiano una qualifica dirigenziale;

Professori universitari: docenti di materie giuridiche;

Ricercatori: con almeno cinque anni di servizio

Dirigenti regionali, enti locali e pubblici: con laurea in giurisprudenza

Consiglieri regionali, provinciali e comunali: con laurea in giurisprudenza e che abbiano ricoperto tali funzioni per un intero mandato.

Domanda e scadenza

Le domande dovranno essere inviate a Presidenza del Consiglio dei ministri, Ufficio del Segretario Generale, U.S.R.I. – Servizio Personale delle Magistrature, Concorso a 45 posti di referendario. di TAR -Via dell’Impresa, n. 89 – 00187 Roma, all’Ufficio Accettazione Corrispondenza entro e non oltre il 14 marzo 2015.

Alla domanda andrà allegato:

– un curriculum vitae, con l’elenco degli studi effettuati, esami sostenuti, titoli conseguiti;

– il certificato rilasciato dall’università attestante le votazioni o dichiarazione sostitutiva;

Esame

L’esame consta di 4 temi scritti e un colloquio orale.

Le prove scritte avranno ad oggetto le seguenti materie:

– diritto privato

– diritto amministrativo

– scienza delle finanze

– diritto amministrativo (prova pratica)

La prova orale, invece, verterà anche sulle seguenti materie

– diritto costituzionale

– diritto penale

– diritto processuale civile e penale

– diritto internazionale pubblico e privato

– diritto del lavoro

– economia politica

In più, facoltativa, può essere sostenuta anche una prova di lingua straniera.

Calendario e sedi

Il diario e la sede delle prove scritte per il concorso referendario Tar 2015 verranno resi noti mediante pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª serie speciale – del 12 giugno 2015.


note

[1] Gazz. Uff. sez. Concorsi n. 3 del 13.01.2015.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube