Diritto e Fisco | Articoli

Tar: bando di concorso per 45 posti

27 gennaio 2015


Tar: bando di concorso per 45 posti

> Lavoro e Concorsi Pubblicato il 27 gennaio 2015



Bandito il concorso per 45 referendari presso i tribunali amministrativi: domande da presentare entro e non oltre il 14 marzo 2015.

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha da poco pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale [1], il bando di concorso per titoli ed esami per 45 posti di Referendario TAR della magistratura amministrativa.

Soggetti

Il concorso è aperto a:

– avvocati

– magistrati

– dipendenti pubblici

– professori universitari

– ricercatori universitari

– consiglieri regionali, provinciali e comunali

Requisiti

Magistrati ordinari con giudizio di idoneità dopo 18 mesi di tirocinio; magistrati contabili e militari;

Avvocati dello Stato e i procuratori dello Stato che appartengano alla seconda classe di stipendio;

Dipendenti dello Stato: in possesso di laurea in giurisprudenza e che abbiano una qualifica dirigenziale;

Professori universitari: docenti di materie giuridiche;

Ricercatori: con almeno cinque anni di servizio

Dirigenti regionali, enti locali e pubblici: con laurea in giurisprudenza

Consiglieri regionali, provinciali e comunali: con laurea in giurisprudenza e che abbiano ricoperto tali funzioni per un intero mandato.

Domanda e scadenza

Le domande dovranno essere inviate a Presidenza del Consiglio dei ministri, Ufficio del Segretario Generale, U.S.R.I. – Servizio Personale delle Magistrature, Concorso a 45 posti di referendario. di TAR -Via dell’Impresa, n. 89 – 00187 Roma, all’Ufficio Accettazione Corrispondenza entro e non oltre il 14 marzo 2015.

Alla domanda andrà allegato:

– un curriculum vitae, con l’elenco degli studi effettuati, esami sostenuti, titoli conseguiti;

– il certificato rilasciato dall’università attestante le votazioni o dichiarazione sostitutiva;

Esame

L’esame consta di 4 temi scritti e un colloquio orale.

Le prove scritte avranno ad oggetto le seguenti materie:

– diritto privato

– diritto amministrativo

– scienza delle finanze

– diritto amministrativo (prova pratica)

La prova orale, invece, verterà anche sulle seguenti materie

– diritto costituzionale

– diritto penale

– diritto processuale civile e penale

– diritto internazionale pubblico e privato

– diritto del lavoro

– economia politica

In più, facoltativa, può essere sostenuta anche una prova di lingua straniera.

Calendario e sedi

Il diario e la sede delle prove scritte per il concorso referendario Tar 2015 verranno resi noti mediante pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª serie speciale – del 12 giugno 2015.

note

[1] Gazz. Uff. sez. Concorsi n. 3 del 13.01.2015.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI