Diritto e Fisco | Articoli

Cartucce non originali delle stampanti: nessuna violazione del copyright

18 Febbraio 2012 | Autore:
Cartucce non originali delle stampanti: nessuna violazione del copyright

Non viola il copyright chi mette in vendita pezzi di ricambio identici agli originali, ma che tali non sono, se sulla confezione viene espressamente indicato che il bene non proviene dalla casa madre.

Le cartucce di stampanti, su cui è riportata in modo visibile la dicitura “Non originale” sono lecite. Tale indicazione sulla provenienza dei ricambi, infatti, impedisce la confusione nei consumatori e quindi evita l’illecito [1].

Secondo la Cassazione [2] inoltre è consentito riprodurre sulla cartuccia non originale il marchio del pezzo originale, a condizione che tale segno non sia usato non per indicare la provenienza delle cartucce, ma per specificare i tipi di stampante con cui la cartuccia è compatibile.

In buona sostanza, il marchio altrui può essere usato solo rispettando la correttezza professionale e per una funzione descrittiva e non distintiva.

Bisogna evitare, quindi, il cosiddetto “rischio di agganciamento”, ossia che il consumatore colleghi il prodotto ad una azienda diversa da quella effettivamente produttrice.


note

[1] Reato ex art. 474 c.p.

[2] Cass. sent. n. 5957 del 15.02.2012.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube