Diritto e Fisco | Articoli

500 posti per l’Expo: assistenza ai padiglioni

2 Febbraio 2015
500 posti per l’Expo: assistenza ai padiglioni

Selezioni Adecco a Milano: l’Agenzia del lavoro indice il bando.

L’Agenzia per il lavoro Adecco cerca personale da impiegare nei padiglioni per l’imminente evento Milano Expo 2015, a partire da maggio prossimo. In particolare è stato indetto un bando per 500 posti di lavoro disponibili e riguardano soprattutto figure nell’ambito del turismo, della ristorazione e del ricevimento. La maggioranza delle posizioni aperte è riservata ad hostess e steward, risorse che si occuperanno dell’accreditamento e del controllo accessi, dell’accompagnamento e della gestione degli ospiti.

Dal mese di marzo, ad ognuno dei professionisti selezionati verrà proposto un percorso formativo strutturato ad hoc sulle specifiche attività che sarà chiamato a svolgere.

Profili ricercati

Le figure professionali ricercate sono:

Addetto alle pulizie

Autista

Barista

Cameriere

Cameriere ai piani

Cuoco

Commis di sala

Guida turistica

Interpreti

Hostess & Steward

Sommelier

Segretario di ricevimento

Requisiti

Tra i requisiti principalmente richiesti dai bandi vi sono

– conoscenza della lingua inglese e, in base alla mansione, anche di una seconda lingua straniera;

– l’esperienza nel ruolo;

– la flessibilità oraria e la disponibilità a lavorare su turni (in alcuni casi, anche di notte) e durante le festività e i week-end.

Candidatura

Per maggiori dettagli e presentare le domande di assunzione dovete visitare il sito di Adecco dedicato alle offerte di Lavoro Expo Milano 2015. Trovere nel dettaglio il profilo delle figure ricercate e avrete l’opportunità di inviare direttamente la vostra candidatura



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube