Stop graduatorie triennali per supplenze

10 Marzo 2015
Stop graduatorie triennali per supplenze

Scuola: bocciato il decreto ministeriale perchè discrimina gli insegnanti extracomunitari.

 

Secondo scossone nel mondo della scuola dopo il terremoto dell’anno scorso sulla stabilizzazione dei precari. Ora tocca alle graduatorie per i supplenti.

In particolare, è stato appena reso noto che il Tribunale di Milano ha annullato il decreto del ministero dell’Istruzione [1] sulle graduatorie triennali per le supplenze di insegnamento perché, a detta dei giudici, discriminerebbe gli extracomunitari. Di fatto, il provvedimento costituisce uno stop decisivo all’utilizzo delle graduatorie già approvate dal ministero.

Le ragioni della sentenza

Come noto a chi ha partecipato al bando, quest’ultimo prevedeva che gli interessati dovessero presentare il requisito della cittadinanza italiana e comunitaria. Restavano quindi fuori gli extracomunitari (esterni, cioè, all’UE): e ciò in aperto contrasto con la legge del 2013 [2] secondo cui anche i cittadini di Paesi terzi, con permesso di soggiorno di lungo periodo o titolari dello status di rifugiati politici o di protezione sussidiaria possono accedere ai posti di lavoro presso le amministrazioni pubbliche, “a condizione che non implichino esercizio diretto o indiretto di pubblici poteri o non attengano alla tutela dell’interesse nazionale”.


note

[1] Decreto del ministero dell’Istruzione n. 353/2014.

[2] Legge n. 97/2013.

Autore immagine: 123rf com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube