Ora puoi prenotare su internet i certificati e le visure del casellario giudiziale

18 marzo 2015


Ora puoi prenotare su internet i certificati e le visure del casellario giudiziale

> Diritto e Fisco Pubblicato il 18 marzo 2015



Modalità telematica aperta a tutti i cittadini: possibile delegare un terzo per il ritiro.

 

Da ieri è possibile prenotare, tramite il proprio computer, collegandosi ad internet, i certificati del casellario, dei carichi pendenti e le visure del casellario giudiziale. Non sarà più necessario, pertanto, recarsi personalmente (o delegare il proprio avvocato) allo sportello del tribunale e fare la fila.

Una volta prenotato online, l’interessato potrà ritirare il proprio certificato presso lo sportello dell’Ufficio locale del casellario scelto, previa consegna del modulo di richiesta prodotto dal sistema o, in alternativa, il numero di prenotazione assegnato dal servizio online.

Il nuovo servizio di prenotazione online è disponibile, per il momento, presso 40 Uffici del casellario (Alessandria, Isernia, Arezzo, La Spezia, Ascoli Piceno, Milano, Barcellona Pozzo di Gotto, Napoli, Bari, Palermo, Biella, Palmi, Bolzano,           Paola, Caltagirone, Parma, Caltanissetta, Pavia, Campobasso, Reggio Emilia, Catania, Roma, Chieti, Salerno, Cuneo,       Siracusa, Enna, Tivoli, Fermo,         Torre Annunziata, Forlì, Trieste, Gorizia, Udine).

Modalità

Una volta selezionato l’Ufficio locale del casellario presso cui s’intendono ritirare i certificati, si può selezionare la modalità di rilascio dei certificati: con o senza urgenza.

Si passa quindi a scegliere il tipo di certificato / visura e le copie di cui si ha necessità.

L’interessato dovrà, a questo punto, inserire i propri dati anagrafici, la residenza, gli

estremi del documento di identità (che si può allegare in formato digitale), l’email.

Si potrà anche delegare un terzo soggetto al ritiro dei certificato, il cui nome andrà indicato immediatamente, insieme ai relativi dati anagrafici e al documento di identità.

Una volta compiuta l’operazione, si riceverà un messaggio di conferma al proprio indirizzo di posta elettronica, contente il numero di prenotazione. Verranno, altresì, allegati i moduli compilati per la richiesta del certificato o visura e quello dell’eventuale delega.

Si precisa, inoltre, che il ritiro dei certificati e/o visure prenotati richiede il pagamento, se previsto, dei bolli e/o dei diritti di cancelleria.

In caso di mancato ritiro entro 30 giorni dalla prenotazione, il sistema annullerà la richiesta.

note

Autore immagine: 123rf com

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI