Lavoro e Concorsi | Articoli

Concorso per ispettori e funzionari del Lavoro

30 Marzo 2015
Concorso per ispettori e funzionari del Lavoro

Dal Ministero del Lavoro il nuovo bando di concorso: scadenza 6 aprile 2015.

Il Ministero del Lavoro intende reclutare personale da adibire alle funzioni di ispettore e funzionario del Lavoro. A tal fine è stato appena pubblicato il bando per pubblico concorso, con scadenza 6 aprile 2015.

L’assunzione, che sarà a tempo indeterminato, riguarda le seguenti posizioni:

– cinque posti per Funzionario area socio statistico economica,

– un posto per Funzionario area amministrativa e giuridico contenzioso,

– due posti per Funzionario area informatica e due posti per Ispettore Tecnico.

Requisiti

I requisiti richiesti ai partecipanti al concorso sono:

– idoneità fisica;

– godimento dei diritti civili e politici;

– non essere in corso di provvedimenti penali o disciplinari;

– diploma di laurea, laurea specialistica o laurea magistrale conseguita con votazione non inferiore a 105/110;

– dipendenti di area III/F1 con ruolo a tempo indeterminato nelle amministrazioni pubbliche;

– esperienza professionale pregressa di almeno tre anni;

– nulla osta al trasferimento rilasciato dalla propria amministrazione di appartenenza.

Si tratta dunque di una procedura di mobilità, rivolta al personale di area terza, fascia retributiva F1 o di corrispondente inquadramento, assunto con rapporto di lavoro a tempo indeterminato.

Non saranno prese in considerazione le domande di mobilità già inoltrate prima della pubblicazione del presente bando. Gli interessati all’attuale procedura dovranno pertanto presentare una nuova domanda redatta secondo le modalità e nel rispetto dei termini del presente bando.

Domanda e scadenza

Le domande di partecipazione al concorso del Ministero del Lavoro dovranno essere inviate entro e non oltr il 6 aprile 2015 secondo una delle seguenti modalità:

– a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo: Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, Direzione Generale per le politiche de personale – Ufficio Provvedimenti Disciplinari, Via Flavia 6, 00187 – Roma

– tramite posta elettronica certificata a seguente indirizzo Pec: dgrisorseumane@mailcert.lavoro.gov.it

Le domande di partecipazione, compilate in base al modello allegato, dovranno essere corredate di:

– copia di un documento di identità;

– nullaosta dell’amministrazione di appartenenza;

– curriculum vitae in formato europeo e certificato di conoscenza della lingua inglese secondo il QCER.

Per scaricare il bando clicca qui



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

2 Commenti

  1. Chiedevo visto che tra il titolo per partecipare è la Laurea, subordinare quest’ultimo quale requisito per partecipare al voto conseguito, non si ravvisa una violazione di legge in materia di equità.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube