Tech | News

Skype Translator, noi lo abbiamo provato davvero!

13 Aprile 2015 | Autore:
Skype Translator, noi lo abbiamo provato davvero!

Siamo stati tra i primi a poter provare il nuovo Skype Translator con cui è possibile tradurre le videochiamate e le chiamate vocali in tempo reale.

Grazie a Skype Translator che abbiamo provato in esclusiva è possibile chiamare e videochiamare chiunque in tutto il Mondo senza aver alcun problema con le lingue perché le conversazioni vengono tradotte in tempo reale.

Si tratta di un’applicazione che potrà migliorare e rendere più veloce il lavoro e la collaborazione tra persone di diverse etnie senza l’ostacolo della lingua. Oggi per favorire la comunicazione tra professionisti di diversi Paesi solitamente ci si affida all’inglese che è la lingua più utilizzata, ma purtroppo può capitare di doversi confrontare anche con chi non la conosce. Immaginiamo di dover contattare un fornitore cinese, o un collega tedesco: in questi casi le cose potrebbero non essere così semplici.

Per abbattere le barriere di comunicazione Microsoft ha realizzato Skype Translator, una versione del suo servizio VoIP che integra un traduttore in tempo reale grazie al quale è possibile comunicare con persone di tutto il Mondo. Un avvocato, ad esempio, può agevolmente sentire un testimone e raccogliere informazioni velocemente anche se si trova dall’altra parte del Mondo e senza dover ricorrere all’aiuto di un interprete.

Skype Translator è per ora disponibile solo a un numero ristretto di utenti selezionati da Microsoft per testarlo prima di lanciarlo ufficialmente, e noi siamo tra questi. La preview è scaricabile dal Windows Store ed è compatibile solo con Windows 8.1 e Windows 10 Technical Preview. Al momento della nostra prova le lingue supportate sono solo l’Inglese, il Cinese, il Tedesco, lo Spagnolo, il Francese e fortunatamente l’Italiano.

L’interfaccia è molto simile alla versione standard di Skype e quindi gli utenti non avranno alcuna difficoltà a prendere confidenza con le nuove features. Ci si accorge di utilizzare Skype Translator attraverso l’icona dell’applicazione che ha un logo leggermente diverso.

logo skype translator

Al primo avvio, una semplice procedura guidata ci chiede di scegliere la nostra lingua e se utilizzare per la traduzione una voce maschile o una femminile, in modo da rendere le conversazioni più reali.

Passo 1

Una volta scelta la persona da chiamare, dobbiamo innanzitutto mettere su On il Traduttore e scegliere la lingua del nostro interlocutore: al momento della nostra prova sono disponibili Cinese, Inglese, Italiano e Spagnolo.

Passo 2

Possiamo infine avviare la chiamata o la videochiamata. Automaticamente Skype Translator non solo traduce in tempo reale il parlato, ma sulla destra ci visualizza anche una trascrizione delle conversazioni in modo da correggere eventualmente le parole che non fossero interpretate correttamente.

Passo 3

Per essere una preview, l’applicazione funziona già abbastanza bene e il parlato risulta abbastanza naturale. Per migliorare il riconoscimento delle parole è altamente consigliato l’uso delle cuffie e del microfono. Internet ci ha permesso di abbattere le distanze e Skype Translator ci consentirà di eliminare le barriere linguistiche.


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA