Lavoro e Concorsi | Articoli

Assunzioni nelle banche dell’Unione Europea: BEI e BCE

27 Aprile 2015
Assunzioni nelle banche dell’Unione Europea: BEI e BCE

Unione Europea: grazie all’Epso, l’agenzia per la selezione del personale, l’UE si presenta come una valida alternativa al povero mercato nazionale di offerte lavorative.

Un posto all’interno delle istituzioni dell’UE: ormai aumentano le occasioni di profilare il proprio cv nei meccanismi di reclutamento europei, grazie anche all’attività dell’Epso, l’ufficio europeo di selezione del personale. In questo modo, l’Unione Europea si presenta come una valida alternativa al mercato nazionale, ancora povero di offerte significative di lavoro. Ma attenzione: i bandi dell’UE, in genere, hanno durata breve e bisogna attivarsi con rapidità.

Di recente, sono aperte un discreto numero di posizioni presso la BEI, la Banca europea per gli investimenti, e la BCE, la Banca centrale europea. La prima cerca 30 professionisti per la sede del Lussemburgo: esperti di investimenti in equity, specialisti in credito alle grandi imprese, ma anche ingegneri nel settore dell’energia.

Alla Banca centrale europea, invece, sono almeno 14 le posizioni aperte. I profili più richiesti riguardano l’audit, l’amministrazione, l’informatica fino a nuove figure professionali per arricchire la squadra della vigilanza bancaria unica. Vediamole singolarmente.

BCE

Posti: almeno 14;
Profilo: svariati, tra cui la posizione di responsabile di sezione della Direzione Generale Supervisione Microprudenziale II a Francoforte;
Requisiti: Dottorato di ricerca in economia, finanza, amministrazione aziendale, preferibilmente: 4 o più anni nel settore della vigilanza bancaria, 3 o più anni di esperienza alla guida di un team, soprattutto multilinguistico, inglese avanzato e buona conoscenza di un’altra lingua della Ue, preferibilmente del tedesco;
Contratto: contratto di cinque anni con possibile conversione a tempo indeterminato;
Scadenza per presentare la candidatura: 7 maggio 2015;
Maggiori informazioni: www.ecb.europa.eu.

BEI

Posti: 30;
Profilo: Tra le 30 posizioni aperte spicca quella di funzionario per il credito alle imprese presso la Divisione competente nella sede del Lussemburgo;
Requisiti: Dottorato di ricerca in finanza o amministrazione aziendale, esperienza in finanza strutturata e nel funzionamento delle agenzie di rating, conoscenza della metodologia della Bei, inglese eccellente e/o francese con una buona conoscenza di italiano, spagnolo o tedesco;
Contratto: Contratto fino a 6 anni con possibilità di conversione a tempo indeterminato;

Scadenza per presentare la candidatura: 31 maggio 2015;
Maggiori informazioni: https://erecruitment.eib.org.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube