Come calcolare la futura pensione: parte il simulatore Inps

2 Maggio 2015
Come calcolare la futura pensione: parte il simulatore Inps

Al via l’operazione “La mia pensione”: simulatore Inps che permetterà a tutti i lavoratori di leggere la propria posizione contributiva e la stima della pensione futura è partito.

È partito proprio il 1° maggio il nuovo simulatore Inps (anche chiamato “La mia Pensione”) che consente ai lavoratori di conoscere la propria posizione contributiva e la stima della futura pensione. Per il momento vi potranno accedere tutti coloro che hanno fino a 40 anni, iscritti al Fondo pensione lavoratori dipendenti, alle Gestioni speciali artigiani, commercianti, coltivatori diretti, coloni e mezzadri e alla gestione separata. A costoro viene concesso di accedere con il proprio Pin al loro “conto previdenziale”, leggere i dati, effettuare simulazioni variando la retribuzione base o la data del pensionamento per vedere l’effetto che fa sull’assegno Inps che li aspetta. A giugno il sistema verrà esteso agli under 50 e a luglio, in ultimo, anche a coloro che hanno più di 50 anni.

Per chi non è ancora in possesso di un Pin da settembre l’Inps invierà una comunicazione cartacea con il conto assicurativo individuale, una simulazione della situazione pensionistica calcolata sulla base di parametri medi.


note

Autore immagine: 123rf com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube