HOME Articoli

Lo sai che? Giocattoli senza il marchio CE: reato?

Lo sai che? Pubblicato il 4 marzo 2012

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 4 marzo 2012

Vendita di giocattoli senza marchio CE: non è reato ma illecito amministrativo.

Il marchio CE è garanzia di conformità del prodotto ai requisiti della Comunità Europea in materia di sicurezza, salute e ambiente: tuttavia, vendere giocattoli senza tale marchiatura non è reato, ma solo illecito amministrativo [1].

La Cassazione [2] ha così inflitto una semplice sanzione nei confronti di un negoziante cinese che, a Napoli, commerciava giocattoli privi del classico simbolo di riconoscimento “CE”.

Un tempo, la medesima condotta era sanzionata penalmente. Attualmente, invece, le sanzioni amministrative in questione vengono irrogate dalla Camera di Commercio competente per territorio.

Il marchio CE esiste da oltre quindi anni, ma la maggior parte delle persone ne ignora il significato, mentre in molti pensano che indichi l’origine europea di un prodotto.

 

note

[1] Art. 33 D.lgs. 54/11 che ha abrogato il D.lgs. n. 313/91.

[2] Cass. sent. n. 8144 del 02.03.12.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI