Diritto e Fisco | Articoli

Responsabilità del medico durante il corso di specializzazione

5 Marzo 2012 | Autore:
Responsabilità del medico durante il corso di specializzazione

Medico specializzando responsabile se effettua diagnosi sbagliate con conseguenti gravi danni ai pazienti.

Anche il medico specializzando risponde degli errori commessi in corsia. La Cassazione [1], infatti, ne ha recentemente sancito la responsabilità per le attività poste in essere all’interno della struttura sanitaria, nonostante la sua presenza abbia principalmente lo scopo della formazione professionale.

Il tirocinio del medico specialista implica la partecipazione a tutte le attività svolte nei presidi ospedalieri, comprese le guardie, i compiti assistenziali e l’attività operatoria (per le discipline chirurgiche) [2]. Lo specializzando, pur non godendo di piena autonomia decisionale, non può quindi essere considerato un semplice esecutore, anche perché, qualora ritenga di non essere ancora in grado di eseguire una o più prestazioni mediche, può legittimamente rifiutarsi. In caso contrario, però, sarà responsabile degli errori commessi.

Con queste motivazioni, una dottoressa specializzanda è stata condannata a due mesi di reclusione. La giovane laureata aveva formulato diagnosi sbagliate, con conseguente somministrazione di terapie inappropriate, su un bambino affetto da tumore, provocando al paziente lesioni gravissime.

 

 


note

[1] Cass. pen., IV sez., 6981/2012.

[2] D.lgs. n. 257 del 8.08.1991, art. 4, comma 1.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube