Bandi-Concorsi ASL, due nuovi concorsi pubblici per infermieri e OSS

Bandi-Concorsi Pubblicato il 17 maggio 2015

Articolo di




> Bandi-Concorsi Pubblicato il 17 maggio 2015

Sono appena stati pubblicati due nuovi bandi per l’assunzione a tempo indeterminato di personale sanitario, oltre 165 i posti disponibili.

 

Nuovi importanti Concorsi sono da poco stati indetti dalla Asl di Bari e di Verona, aprendo delle ottime possibilità per infermieri ed operatori socio sanitari.

La prima procedura di selezione pubblica [1] riguarda 165 Collaboratori Professionali Sanitari (infermieri), che saranno assunti a tempo indeterminato presso la ASL di Bari.

I requisiti dei quali gli infermieri devono essere in possesso, per la partecipazione al concorso, sono:

– godimento dei diritti politici e cittadinanza italiana, europea o extracomunitaria, purché siano rispettate le norme relative ai permessi di soggiorno;

Laurea in Scienze Infermieristiche, Diploma Universitario d’Infermiere , o altri titoli di studio equivalenti;

– iscrizione all’Albo Professionale degli Infermieri ed idoneità fisica;

– assenza di dispense dal Pubblico Impiego, per conseguimento del servizio grazie a documentazione falsa o con invalidità insanabile.

La selezione sarà articolata in quattro step: in caso di numero elevato di candidati, si terrà una prima prova preselettiva, basata su test logico attitudinali, a risposta multipla.

Vi sarà, poi, una verifica scritta, che potrà consistere nella stesura di un elaborato, o in quesiti a risposta multipla, su materie scientifiche inerenti alla qualifica professionale richiesta.

In seguito, dovrà essere superata una prova pratica, consistente nell’esecuzione di tecniche specifiche o nella redazione di atti connessi al profilo lavorativo per il quale ci si è candidati.

Infine, si terrà una verifica orale, basata sui principi legislativi nelle materie inerenti la professione, e sugli argomenti degli scritti.

Per poter partecipare alle selezioni, sarà necessario inoltrare le domande tramite il portale online Concorsi della Asl di Bari: non sarà possibile, però, inviare i moduli, sinché il concorso non verrà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale (si prevede, comunque, entro questa settimana). Dal momento della pubblicazione in G.U., si avranno trenta giorni a disposizione per presentare la richiesta; sarà previsto anche il pagamento di una tassa da 10 Euro, alla Asl di Bari, per partecipare alla procedura.

Il secondo concorso pubblico riguarda, invece, il profilo di Operatore Socio Sanitario, ed è stato indetto in Veneto, dalla Casa di Riposo G. A. Campostrini di Sommacampagna (VR): in particolare, si ricercano OSS, Categoria B, a tempo indeterminato, sia a tempo pieno che parziale.

I requisiti necessari alla partecipazione sono:

– possesso di un diploma di qualifica professionale di Operatore Socio Sanitario ed idoneità fisica all’impiego;

– godimento dei diritti civili e politici e possesso della cittadinanza italiana o europea;

– non aver riportato condanne per delitti contro la P.A., e non esser stati dichiarati decaduti o dispensati da un Pubblico Impiego.

Le prove selettive saranno, in questo caso, solamente due: una orale e una pratica.

Durante la verifica orale saranno affrontati gli argomenti di patologia medica e tecniche assistenziali, la normativa inerente alla Sicurezza sul Lavoro ed alle Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficienza .

La verifica pratica tratterà, invece, dei compiti concreti degli Operatori all’interno di una casa di riposo (assistenza, cure, alimentazione dei degenti, ecc.).

Per presentare le richieste di partecipazione, vi sarà tempo sino al 5 giugno 2015: l’inoltro, in questo caso, non avverrà via web, ma tramite consegna a mano, o raccomandata con ricevuta di ritorno, indirizzata alla Casa di Riposo G. A. Campostrini , via Matteotti, 3 , 37066 , Sommacampagna (Verona).

Le domande dovranno essere firmate e redatte sul modello dello schema allegato al Bando [2] e dovranno essere accompagnate dalla documentazione comprovante il titolo di OSS, eventuali titoli di preferenza e di appartenenza a categorie protette, curriculum vitae e ricevuta di pagamento della tassa di partecipazione al concorso, pari ad € 8,00.

note

[1] BURP n. 68 del 14/05/ 2015.

[2] BUR n.45 del 08/05/2015.

Autore immagine: 123rf com


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

4 Commenti

  1. vorrei notizie per il concorso di operatore socio sanitario ed eventualmente dove scaricare il bando.GRAZIE

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI