HOME Articoli

Lo sai che? Dirigenti illegittimi dell’Agenzia Entrate, senza concorso: chi sono?

Lo sai che? Pubblicato il 22 giugno 2015

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 22 giugno 2015

Come faccio a sapere se l’atto che ho ricevuto dall’Agenzia delle Entrate è firmato da uno dei dirigenti senza poteri perché decaduti con la recente sentenza della Corte Costituzionale?

A seguito di espressa richiesta presentata dalle associazioni di tutela dei consumatori, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato l’elenco dei propri dirigenti che hanno seguito la carriera “tradizionale”, ossia con pubblico concorso e i cui atti, quindi, sono pienamente legittimi. Gli accertamenti e i ruoli da questi firmati, dunque, non sono impugnabili presso le Commissioni tributarie. L’elenco è consultabile a questo link.

In alternativa è possibile scaricare il pdf fornito dall’Adusbef a questo link.

Il contribuente dovrà verificare se l’atto di accertamento fiscale che ha ricevuto dall’Agenzia delle Entrate è stato firmato da uno dei dirigenti privi di potere e, quindi, valutare se è suo interesse presentare ricorso alla CTP valendosi di un difensore e richiamando tutte le sentenze a favore del contribuente che sino ad oggi si sono succedute (tribunali di merito di primo e secondo grado). Per il momento, sono solo due i tribunali che hanno deciso in modo contrario al contribuente; gli altri, invece – la netta maggioranza – ha accolto il ricorso e annullato l’accertamento.

Attenzione: poiché in molti fanno confusione, precisiamo che la questione sulla decadenza dei dirigenti riguarda solo l’Agenzia delle Entrate e non le altre amministrazioni e tantomeno Equitalia. Quest’ultima sarà, tutt’al più, coinvolta indirettamente qualora abbia emesso una cartella esattoriale sulla scorta di un accertamento radicalmente nullo per via delle predette eccezioni.

note

Autore immagine: 123rf com


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI