Business | Articoli

e-Commerce: ecco il cliente-tipo

4 giugno 2016


e-Commerce: ecco il cliente-tipo

> Business Pubblicato il 4 giugno 2016



La clientela dell’e-commerce presenta sorprese, il cliente tipo potrebbe avere caratteristiche opposte a quelle del commercio tradizionale: la ricerca.

Un’indagine di Paysafercard – che ha intervistato un campione di 500 persone di età compresa tra i 16 e i 69 anni – traccia un profilo del consumatore online tipo.

La spesa media degli italiani in acquisti online sarebbe pari a 138 euro annui a persona. Un cifra neanche troppo alta se si considera il volume d’affari del mercato online. Una cifra, si direbbe, piuttosto bassa, anzi e che è il sentore del fatto che se è vero che l’e-commerce è in grande ascesa è vero anche che ancora è appannaggio di pochi.

Ecco la tipologia di cliente tipo. Uomo, giovane, tendente al risparmio.

Il cliente tipo dell’e-Commerce: un uomo giovane e oculato

In Italia sono gli uomini a spendere più facilmente: se per le donne, infatti, la spesa media è di circa 100 euro, per gli uomini sale a circa 175 euro. Un 75% in più che si concretizza principalmente nella spesa elettronica, che difatti nel nostro Paese raggiunge una differenza tra i sessi di 74 punti percentuali.

Gli ‘high spender’ per gli acquisti online risultano in generale i giovani fra i 16 e 29 anni, con una media di 172 euro a persona contro i 115 euro spesi dagli intervistati tra i 60 e i 69 anni.

Sono i giovani tra i 16 e i 29 anni dunque anni a rappresentare il primo mercato, ma quello che è particolarmente interessante è il traino del mercato di riferimento: ciò che spinge i consumatori verso l’e-commerce è il risparmio: è il fattore decisivo per il 62% delle donne al momento dell’acquisto. Meno oculati gli uomini, che solo per il 48% badano al prezzo, privilegiando altri fattori.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI