Diritto e Fisco | Articoli

Diritti di copia e di certificato: aumento degli importi

1 Luglio 2015
Diritti di copia e di certificato: aumento degli importi

Testo Unico in materia di spese di giustizia, adeguati gli importi del diritto di copia e del diritto di certificato in relazione alla variazione ISTAT dell’indice dei prezzi al consumo.­

Il Ministero della giustizia ha aggiornato gli importi del diritto di copia e di certificato, poiché così la legge [1] prevede che avvenga ogni tre anni, in relazione alla variazione, accertata dall’ISTAT, dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie verificatasi nel triennio precedente.

Alla luce di ciò:

– il diritto di certificato è stato aggiornato a 3,84 euro.

– una copia senza certificazione di conformità di un documento fino a 4 pagine costerà 0,96 euro; se le pagine sono più di 5 ma meno di 10 l’importo è di 1,92 euro; dalle 51 alle 100 pagine, bisognerà pagare 15,38 euro.

Quanto alle copie autentiche gli importi sono i seguenti: 7,69 euro per gli atti fino a 4 pagine, 8,98 euro per documenti tra 5 e 10 pagine.


note

[1] Ai sensi del d.P.R. n. 115/02.


Sostieni laleggepertutti.it

"La Legge per Tutti" è una testata giornalistica indipendente che da oltre 10 anni informa gratuitamente milioni di persone ogni mese senza il supporto di finanziamenti pubblici. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale.Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube