Diritto e Fisco | Articoli

Deposito di copie di atti notificati: certificazione di conformità

19 Luglio 2015
Deposito di copie di atti notificati: certificazione di conformità

PCT: la certificazione di conformità sull’atto analogico, depositato telematicamente, anche in formato immagine, poi notificato non in via telematica ma con l’ufficiale giudiziario.

Con la recente riforma del processo civile [1] viene dato potere, a tutti i soggetti del processo (quindi all’avvocato, al dipendente di cui si avvale la P.A. per stare in giudizio personalmente, al CTU, al professionista delegato alle vendite, al curatore fallimentare e al commissario giudiziale) di depositare, con modalità telematiche, la copia, anche se realizzata in formato immagine, di un atto creato in modalità analogica (ossia già stampato) e poi notificato, con modalità tradizionali, cioè non telematiche, dall’ufficiale giudiziario (oppure dall’avvocato in proprio [2]): a tal fine, però, per garantire la genuinità della copia analogia “scannerizzata” depositata tramite il PCT è necessaria l’attestazione di conformità della copia al predetto atto.

In tal caso, la copia dell’atto analogico, munita dell’attestazione di conformità equivale all’originale dell’atto stesso già notificato. Senza, però, l’attestazione di conformità, la prova è irregolare.

Le stesse regole si applicano anche all’atto consegnato all’ufficiale giudiziario o all’ufficio postale per la notificazione.

Quando l’attestazione di conformità si riferisce:

a) a una copia analogica: è apposta in calce o a margine della copia o su foglio separato, che sia però congiunto materialmente alla medesima;

b) a una copia informatica: è apposta nello stesso documento informatico e può essere apposta, in alternativa:

– o su un documento informatico separato e contenente l’indicazione dei dati essenziali per individuare univocamente la copia a cui si riferisce; il predetto documento è allegato al messaggio di PEC mediante il quale la copia stessa è depositata telematicamente;

– oppure inserita nella relata di notifica, se la copia informatica è destinata alla notifica.


note

[1] Art. 16-decies e art. 16-undecies DL 179/2012 introd. dall’art. 19 DL 83/2015 (nota: il decreto ha aggiunto l’art. 16-decies e undecies dopo l’articolo 16-octies, per cui non esiste l’art. 16-novies).

[2] A norma della L. 53/94.

Autore immagine: 123rf com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube