Business | Articoli

Proroga ufficiale per l’Unico 2016

14 giugno 2016 | Autore:


> Business Pubblicato il 14 giugno 2016



Prorogate le date di pagamento senza sanzione e le date di pagamento con sanzione dello 0,4%. Ecco tutti i dettagli.

Anche per quest’anno il Ministero dell’Economia e delle Finanze [1], ha ufficializzato la proroga relativa ai versamenti dell’Unico Persone Fisiche. Ecco per chi e le nuove scadenze.

Chi è destinatario della proroga Unico Persone Fisiche 2016?

Stante la scadenza del 16 giugno la proroga era attesa con molta ansia. Si prevede un avanzamento del termine al prossimo 6 luglio per:

  • i soggetti che esercitano attività per le quali sono stati approvati gli studi di settore;
  • coloro che presentano cause di inapplicabilità o esclusione dagli stessi;
  • nel punto precedente sono compresi i soci di società di persone e di società di capitali in regime di trasparenza.

Il proliferare degli adempimenti in scadenza il 16 giugno ha reso necessario lo spostamento dei termini, i professionisti sono difatti sotto pressione in vista di tale data.

Se si considerano gli adempimenti di persone e imprese il 16 giugno sarà il tax day per un numero piuttosto elevato di pagamenti:

  • saldi e acconti delle imposte dirette di persone fisiche;
  • saldi e acconti per imposte dirette di società;
  • prima rata dell’Imu e della Tasi;
  • contributi per i contratti stipulati.

Insomma un totale di 24 scadenze che affollano le scrivanie dei comercialisti e dei CAF che sono stati tra i primi a chiedere clemenza.

A ciò si aggiunga che a questo affastellamento di scadenze si è affiancato un ritardo clamoroso nei tempi di predisposizione di Gerico, quel software che determina gli studi di settore e che sebbene sia stato rilasciato lo scorso aprile, ha avuto aggiornamenti continui che hanno di fatto ritardato i calcoli definitivi sino a pochi giorni fa

Si tratta dunque di una proroga ufficiale, il decreto, firmato dal Presidente del Consiglio su proposta di Padoan, è in via di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Proroga Unico PF 2016: le nuove scadenze

C’è tempo sino al 6 luglio per pagare senza alcuna sanzione. Si avrà invece una sanzione pari allo 0,4% se il pagamento verrà fatto dal 7 luglio e fino al 22 agosto 2016.

note

[1]   Mef N° 107 del 14.06.2016

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI