Diritto e Fisco | Articoli

Assegno divorzile “una tantum”: deducibilità

15 Agosto 2015
Assegno divorzile “una tantum”: deducibilità

Fisco: tributi erariali diretti, assegno di mantenimento, separazione e divorzio, assegno divorzile una tantum, deducibilità.

Separazione e divorzi: l’assegno periodico e l’assegno una tantum costituiscono due distinte forme di adempimento dell’obbligo posto a carico di un coniuge, differenti quanto a natura giuridica, struttura e finalità. La legge, nell’individuare i casi di deducibilità di oneri e spese dal reddito imponibile, non consente la deducibilità dell’assegno corrisposto una tantum perché il carico fiscale, concentrato in unico periodo d’imposta, verrebbe trasferito sul coniuge beneficiario (economicamente più debole) e quest’ultimo, data la progressività dell’Irpef e l’assenza di un regime di tassazione separata per la somma così percepita in unica soluzione, si vedrebbe assoggettato ad aliquote marginali d’imposta superiori a quelle applicabili, in una pluralità di periodi d’imposta, con gli assegni periodici.


note

[1] Cass. sent. n. 9336 dell’8.05.2015.

Autore immagine: 123rf com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube