Business | Articoli

Microsoft investe: dopo LinkedIn… la Marjuana!

18 giugno 2016


Microsoft investe: dopo LinkedIn… la Marjuana!

> Business Pubblicato il 18 giugno 2016



Un passo importante, il primo di un colosso dell’innovazione, sul settore della vendita di droghe leggere a scopo terapetutico.

Dopo l’investimento nel più importante social network dedicato ai professionisti, LinkedIn, un affare che è costato al colosso una cifra importante, ben 26,2 miliardi di dollari, oggi Microsoft ha deciso di entrare in un altro business particolarmente redditizio: quello dalla Marijuana a scopo terapeutico.

Al di là della facile ironia sul tema bisogna dire che il settore sta tirando molto, negli USA difatti sono in continua crescita gli stati che hanno legalizzato l’utilizzo di questa droga leggera, in particolare nelle terapie del dolore, ed è proprio lì che il mercato che si rivolge l’investimento della casa di Redmond.

Si tratta di un investimento legato ad un software che sarà in grado di aiutare la vendita della marijuana negli stati dove è legale, l’accordo è stato lanciato con la start-up “Kind” di Los Angeles che realizzerà il sistema su una piattaforma cloud di Azure.

A chi chiede ai vertici della Microsoft se non si tratti di una scelta azzardata, viene semplicemente risposto che si tratta di un settore di cui è prevista una forte crescita e che dunque richiede che siano realizzate strutture adeguate. Come dare torto? Se l’operazione dovesse avere successo anche da un punto di vista dell’immagine, è innegabile che questo potrebbe aprire la strada a investimenti da parte di tutti i colossi della tecnologia, perchè si aprirebbe una strada di commercio elettronico sino ad ora rilegata al “sottobosco”.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI